MotoGP: Filippo Preziosi “La GP12 è una 1000, angolo a V di 90°”

Svelate due caratteristiche principali della Desmosedici

19 marzo 2012 - 11:14

Nel corso della presentazione ufficiale della Ducati Desmosedici GP12 a Bologna Filippo Preziosi, responsabile del progetto Ducati MotoGP, ha svelato due caratteristiche principali della nuova nata di Borgo Panigale, smentendo in sostanza quanto trapelato nelle ultime settimane (e mesi).

C’è stata molta curiosità, ma posso confermare due aspetti della nuova moto: l’angolo dei cilindri è sempre di 90° (il classico motore “a L” Ducati MotoGP, ndr), così come correremo a cilindrata piena. La nostra GP12 è una 1000cc, non di meno per rispondere alla problematica dei consumi.

Insomma, due “segreti” definitivamente svelati: la GP12 sarà la Desmosedici della “rivoluzione”, ma pur sempre tenendo il legame “motoristico” con le precedenti MotoGP di Bologna…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tre jolly per Marc Marquez: telaio, motore e aerodinamica

Superbike Misano: Toprak, non c’è due senza tre?

Completata una giornata di test per Moto2 e Moto3 al Montmeló