Moto3: Jorge Martin operato alla mano destra

Il Campione Red Bull MotoGP Rookies Cup 2014 Jorge Martin si è sottoposto ad un intervento alla mano destra infortunata: proverà a correre ad Assen.

7 giugno 2016 - 12:23

Non è un momento particolarmente fortunato per Jorge Martin, indiscutibilmente tra i talenti di miglior prospettiva del Mondiale Moto3, alla sua seconda stagione nella serie iridata con il team Aspar ed in sella ad una Mahindra. Il Campione (dominatore) della Red Bull MotoGP Rookies Cup 2014 si è infatti dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico alla mano destra in seguito all’infortunio rimediato domenica scorsa a Montmelò, conseguenza di una rovinosa caduta in gara.

Commenta

per primo!

Nell’impatto con l’asfalto il diciottenne pilota madrileno ha accusato tre distinte fratture alla mano destra: una frattura metafisaria del radio distale, una frattura (dislocazione) del quinto metacarpo e una frattura della base del quarto metacarpo.

L’intervento è stato eseguito oggi dal rinomato Dottor Xavier Mir presso l’Hospital Universitari Dexeus – Grupo Quirón Salud di Barcellona. Per Martin l’obiettivo resta quello di correre dal 24 al 26 giugno prossimi al TT Circuit Assen.

L’operazione è andata molto bene“, ha spiegato Jorge Martin. “Desidero ringraziare il Dottor Mir e tutto lo staff della Clinica Universitaria Dexeus per la loro professionalità e per come sono stato trattato. Avrò bisogno di qualche giorno di riabilitazione, ma con tre settimane da qui alla prossima gara conto di correre ad Assen“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Supersport: Federico Caricasulo all’assalto del Mondiale

Superbike, Australia: Gli orari TV del primo round del 2019

Marc Marquez, il recupero continua in kart