Moto3 Assen Prove 2 Tripletta spagnola con Martin davanti a Canet e Mir

Jorge Martin è il più rapido di giornata grazie al tempo delle FP2. Trio tutto spagnolo con Canet e Mir, mentre Di Giannantonio quarto è il primo degli italiani.

23 giugno 2017 - 12:18

Il secondo turno di prove libere si chiude in anticipo per la comparsa di qualche goccia di pioggia ma con un trio spagnolo al comando: Jorge Martin stampa il miglior tempo di giornata davanti ai connazionali Aron Canet e Joan Mir, mentre Fabio Di Giannantonio è quarto, primo dei nostri piloti, ma contiamo in top ten anche Enea Bastianini (sesto) e Romano Fenati (ottavo).

Si abbassano i tempi di questa seconda sessione di prove libere, che ci ha fatto assistere ad un’intensa battaglia per le posizioni di vertice, lotta interrotta ad un paio di minuti dalla fine per l’esposizione della bandiera da pioggia. Jorge Martin porta a casa così non solo la prima posizione del turno, ma anche il miglior tempo assoluto di giornata in 1:42.414, davanti ai connazionali Aron Canet e Joan Mir. Troviamo in quarta posizione il primo dei nostri portacolori, vale a dire Fabio Di Giannantonio, che precede Marcos Ramirez ed il connazionale Enea Bastianini. Di rilievo il settimo posto ottenuto dal rookie Ayumu Sasaki, che ha chiuso davanti a Romano Fenati, Jules Danilo ed il pilota di casa Bo Bendsneyder.

Queste le posizioni in cui hanno concluso gli altri italiani: Tony Arbolino è sedicesimo, Nicolò Bulega chiude ventunesimo davanti a Niccolò Antonelli, Andrea Migno è ventiquattresimo seguito da Manuel Pagliani, mentre Lorenzo Dalla Porta stampa il ventisettesimo tempo a precedere Marco Bezzecchi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Assen: Alex Rins “Sarà battaglia anche quest’anno”

Pit Beirer: “Pedrosa non è marketing, vuole fare la differenza con KTM”

Honda vs Yamaha vs Kawasaki: super Test per la 8 ore di Suzuka