Moto2: Xavier Cardelus operato alla spalla sinistra

Il pilota andorrano è stato operato alla clavicola sinistra fratturata sabato ad Assen. Gli ultimi aggiornamenti anche su Tetsuta Nagashima e Niki Tuuli.

3 luglio 2018 - 8:41

Nel corso del fine settimana appena concluso al Dutch TT Circuit Assen abbiamo assistito ad alcuni infortuni nella categoria intermedia del Motomondiale: uno dei piloti è Xavier Cardelus (Team Stylobike), alla quarta presenza mondiale del 2018 come wild card e protagonista di una violenta caduta nel corso delle qualifiche. Il pilota andorrano è stato operato alla spalla sinistra fratturata in seguito all’impatto con l’asfalto e rimarrà in ospedale per 24 ore. Qui sotto la dinamica dell’incidente (credits: motogp.com)

Come detto all’inizio, non è stato l’unico pilota Moto2 a chiudere anzitempo il fine settimana nei Paesi Bassi: Tetsuta Nagashima (Honda Team Asia), caduto alla Ramshoek nel corso delle prove libere del venerdì, è stato operato nella giornata di sabato a Barcellona. “Ho bisogno di un po’ di riposo e di un rapido recupero. Grazie mille alla mia squadra, tornerò più forte di prima” ha scritto il pilota con un post su Facebook.

Nel corso delle qualifiche poi abbiamo assistito anche ad un’impressionante caduta per Niki Tuuli, ex pilota WorldSSP ed all’esordio nel Motomondiale con SIC Racing Team a partire dal GP di Le Mans, prendendo il post di Zulfahmi Khairuddin: il finlandese è stato poi operato e si è resa necessaria l’amputazione di parte di un dito della mano sinistra. Da valutare i tempi di recupero, ma a breve inizierà il processo riabilitativo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Aprilia presenta la sfida 2019 con Iannone ed Espargaró

MotoGP verso gli ultimi test in Qatar

La Gazzetta dello Sport e Corsedimoto, tutto sul Mondiale Superbike