Moto2, Argentina: Prove 2, Tom Lüthi chiude in testa

Tom Lüthi chiude al comando le FP2 e la classifica combinata del venerdì. Seconda piazza per Sam Lowes, terzo Remy Gardner.

29 marzo 2019 - 18:59

Si tratta del suo secondo GP, visto il ritorno in Moto2 quest’anno, ma Tom Lüthi vuole mostrarsi competitivo fin da subito. La seconda sessione di prove libere porta il suo nome, con un crono di 1:43.353 che è anche il migliore di giornata. Seconda piazza per Sam Lowes, terzo è Remy Gardner, top ten per gli italiani Nicolò Bulega, Luca Marini e Lorenzo Baldassarri.

Scatta al meglio Schrötter, presto al comando della classifica provvisoria con 4 decimi di vantaggio su Marini. I tempi infatti sono già migliorati rispetto alle FP1, con il tedesco che ha già abbattuto il muro di 1:44 (il tempo di riferimento dell’italiano era 1:44.220), seguito poco dopo da Baldassarri, Lüthi e molti altri. Non mancano alcune cadute per Vierge, Pawi e Locatelli, tutti scivolati alla curva 5 nell’ultima parte del turno senza particolari conseguenze, mentre Gardner ‘in stile Marquez’ riesce a salvarsi più di una volta da cadute.

Alla fine sarà Tom Lüthi a piazzarsi al comando della classifica, seguito da Sam Lowes e da Remy Gardner. Quarta piazza per Augusto Fernández, seguito dal rookie Nicolò Bulega, da Luca Marini e da Lorenzo Baldassarri. Completano la top ten Jorge Navarro, Jorge Martín e Marcel Schrötter, che non si è più migliorato dopo il buon inizio.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’

Valentino Rossi e il segreto del ‘Risorgimento Yamaha’

MotoGP, Fabio Quartararo festeggia 20 anni come miglior rookie