MotoGP: Dovizioso operato, OK per i test di Sepang

Controllo anche al collo, previsto un periodo di riposo

5 dicembre 2012 - 11:24

Come risaputo nella giornata di ieri Andrea Dovizioso si è sottoposto ad un intervento chirurgico alla clavicola destra infortunata (e già operata) lo scorso mese di gennaio per una caduta in sella ad una moto da cross. L’operazione, consistita nella rimozione di una placca in titanio ed eseguita dal Dottor Giuseppe Porcellini presso l’Ospedale Cervesi di Cattolica, è perfettamente riuscita, tanto che non comporterà alcun tipo di problema per il ritorno in pista previsto per il 5 febbraio prossimo a Sepang.

Oltre all’operazione, il neo-Ducatista ha effettuato nella mattinata una risonanza magnetica al collo per verificare le cause del dolore che lo hanno costretto alla resa nei recenti test privati a Jerez de la Frontera.

Come fatto sapere dall’entourage del “Dovi” tramite la propria pagina ufficiale su Facebook, l’esame non ha evidenziato problemi particolari se non “una leggera degenerazione a livello di un paio di dischi intervertebrali compatibile con l’attività agonistica di un pilota professionista. Questo, assieme al disequilibrio muscolare prodotto dalla presenza della placca alla clavicola potrebbe aver indotto l’infiammazione ed il conseguente dolore al collo”.

Il pilota forlivese sarà così costretto a qualche giorno di riposo prima di iniziare il programma di recupero dall’operazione seguito da un periodo di rieducazione e riequilibrio posturo-funzionale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGé, Franco Morbidelli pilota Yamaha Petronas

MotoGP, Franco Morbidelli: una Yamaha factory? No, grazie

Torino Suzuki MotoGP

MotoGP: la maglia celebrativa del Torino F.C. per il Mondiale Suzuki

TT

Cancellata l’edizione 2021 del TT all’Isola di Man