WMX Assen, Gara 1: Kiara Fontanesi trionfa e rimette il Mondiale nel mirino

Primo successo stagionale per la campionessa parmense, che adesso diventa la candidata numero uno al titolo

15 settembre 2018 - 8:57

Kiara Fontanesi sta tornando grandissima dopo un inizio di stagione un pò tormentato. La campionessa parmense ha sbaragliato gara 1 del 5° round del Mondiale Femminile ad Assen (Olanda) battezzando la prima affermazione 2018 e rimettendo clamorosamente nel mirino il sesto titolo iridato, anche con la complicità della neozelandese Courtney Duncan che si è infortunata alla vigilia del doppio appuntamento finale. Adesso Kiara è al comando della classifica, con 5 punti di margine sull’olandese Nancy van der Ven.

LA GARA – Kiara è stata implacabile. Nel mare di sabbia del tracciato allestito nella zona d’arrivo del celeberrimo circuito che ospita il Motomondiale, la Fontanesi è partita cauta, poi ha aumentato il ritmo costringendo all’errore la tedesca Larissa Papenmeier. Con la pista libera davanti la portacolori Yamaha non ha dato più scampo, tenendo a bada l’altra tedesca Stephanie Leier (KTM) e la padrona di casa Nancy Van der Ven (Yamaha), che a questo punto diventa la principale antagonista di Kiara nella corsa al Mondiale. Adesso bisogna completare l’opera in gara 2, domenica alle 09:40, sempre sulla distanza di 20 minuti più due giri.

CLASSIFICA MONDIALE (dopo 9 gare su 12): 1. Kiara Fontanesi (Ita-Yamaha) punti 188; 2. Courtney Duncan (NZ-Yamaha) 184; 3. Nancy van der Ven (Ola-Yamaha) 183; 4. Larissa Papenmeier (Ger-Suzuki) 176; 5. Stephanie Laier (Ger-KTM) 134; 6. Amandine Verstappen (Ola-126).

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike Phillip Island, warm up: Rea prepara la battaglia

Test MotoGP: Honda sbaglia il set-up, promosso il motore

Superbike: Debutta la gara sprint, la guida completa