Moto2: Tito Rabat affianca Axel Pons al team Pons HP 40

Primo test a Valencia lunedì con la Pons KALEX

10 novembre 2011 - 23:59

Manca l’ufficialità, ma la trattativa è ormai conclusa. Il Pons Racing, compagine di Sito Pons impegnata nel mondiale Moto2, ha definito i programmi per la prossima stagione sempre con la partnership tecnica con KALEX Engineering.

Con Aleix Espargaro destinato al ritorno in MotoGP questa volta con la CRT preparata da Jorge “Aspar” Martinez, accanto al riconfermato (ovviamente…) Axel Pons correrà Tito Rabat, protagonista di una buona stagione d’esordio nella middle class con la FTR Moto M211 del team Blusens BQR.

Esteve “Tito” Rabat era in trattativa con altre squadre (anche italiane) del mondiale Moto2, ma all’ultimo sembra aver scelto il Pons Racing per proseguire questa avventura nella classe intermedia.

Il pilota spagnolo ha avuto modo di provare la Pons KALEX lunedì nella giornata di test post-gara a Valencia, ricavandone positive impressioni.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, sindrome compartimentale: Dovizioso e Rossi destini diversi

Marco Melandri, adesso hanno paura di lui?

Chaz Davies, crisi infinita: “Così è frustrante”