Supersport 2019: Thomas Gradinger con Kallio Racing

Come già anticipato Thomas Gradinger parteciperà al Mondiale 2019 col team Kallio Racing, dove raggiunge Isaac Viñales e il riconfermato Loris Cresson.

10 dicembre 2018 - 14:29

Come già anticipato, il team Kallio Racing affronterà il Mondiale Supersport 2019 con tre Yamaha e la terza R6 della squadra finlandese sarà affidata a Thomas Gradinger. Il giovane austriaco affiancherà il riconfermato Loris Cresson e l’ex-Mondiale Moto2 Isaac Viñales e andrà quindi a completare un trio di altissimo livello, con cui il team Kallio Racing punta a bissare il trionfo di quest’anno con Sandro Cortese.

Classe 1996, Gradinger è stato insieme a Corentin Perolari una delle rivelazioni della stagione 2018. Il pilota di St. Marienkirchen ha corso insieme a Jules Cluzel nel team NRT ed è cresciuto costantemente col passare delle gare, fino a ottenere tre quarti posti negli ultimi tre round dell’anno (Magny Cours, San Juan e Losail). Questi risultati, assieme ad altri cinque piazzamenti nella top 10, gli hanno permesso di chiudere la stagione al settimo posto e, inoltre, di essere il secondo miglior esordiente in classifica dopo Sandro Cortese. Gradinger è approdato al Mondiale Supersport dopo aver trionfato nell’IDM nel 2017, anno in cui ha anche ottenuto un bel nono posto da wild card nel round del Mondiale al Lausitzring.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

BSB Test Portimao: O’Halloran precede Redding e Forés

Ducati non si ferma: Bautista e Davies doppio test ad Aragon

Bedon (Snipers Team): “Fenati è completamente cambiato”