Superbike Qatar: Si ferma Jakub Smrz, solo 17 piloti al via

Un nuovo infortunio alla spalla destra ferma Jakub Smrz e il team Guandalini Racing e quindi le due gare di Losail vedranno al via solo 17 piloti.

26 ottobre 2018 - 11:18

La già ridotta griglia del Mondiale Superbike subisce un’altra defezione per le due gare di Losail. Dopo quello del team TripleM Honda, causato dall’infortunio subito da Florian Marino in Argentina, é infatti arrivato il forfait di Jakub Smrz, che di fatto costringe il team Guandalini Racing a terminare il weekend in anticipo.

“Kuba” era sceso in pista nelle FP1 nonostante la dislocazione della spalla destra rimediata a San Juan (dove era caduto in Gara 2), ma i medici non hanno concesso al 36enne ceco di proseguire il weekend. “Kuba” aveva subito lo stesso infortunio lo scorso giugno, durante la 8 Ore di Oschersleben, ed era ancora in fase di riabilitazione. Ecco le parole di Smrz, pubblicate sulla pagina Facebook del team Guandalini: “Io ci ho messo tutto il mio impegno e se dipendesse da me, sopporterei il dolore e ci proverei, ma purtroppo le radiografie evidenziano un ulteriore dislocamento della spalla e i medici mi hanno dato un no categorico. La stagione finisce qui ma, anche se è stata dura, sono comunque felice per il lavoro fatto e l’opportunità che mi è stata data. Ora voglio solo rimettermi in forma perfetta e pensare al prossimo anno.”

La Yamaha del team Guandalini Racing rimarrà pertanto ai box e questo comporta la riduzione della griglia di partenza a soli 17 piloti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Eurosport Events promoter del FIM EWC per altri 10 anni

BSB Silverstone Prove 2: O’Halloran al top, 1-2 McAMS Yamaha

Moto3, Andrea Migno: “Podio importante, mancava da tempo”