Superstock 1000: Eddi La Marra nuovo leader della FIM Cup

Può portare la 1199 Panigale al titolo all'esordio

25 luglio 2012 - 22:43

Come nel 2007 con la 1098s, la Ducati può conquistare all’esordio della 1199 Panigale il titolo nella Superstock 1000 FIM Cup. Il merito è del Barni Racing Team, formazione che veste i colori del Team Italia FMI nella categoria, e di un Eddi La Marra fin qui esente da errori, testimoniato dalla leadership di campionato conquistata lo scorso fine settimana all’Automotodromo di Brno.

Tuttora alla ricerca della prima affermazione stagionale, ma vantando una striscia di sei risultati utili consecutivi (quattro podi e due quarti posti), il pilota di Ferentino ora conduce con 94 punti, 19 lunghezze di vantaggio su Sylvain Barrier (BMW Motorrad Italia GoldBet), 24 nei confronti di un Bryan Staring in rimonta grazie alla doppietta conseguita tra Aragon e Brno.

Poleman ad Imola e Misano Adriatico, Eddi La Marra sta affrontando la sua prima stagione con Ducati, la terza nella Superstock 1000, dopo esser stato tra i grandi protagonisti dell’Europeo Superstock 600 rientrando nella corsa al titolo 2009.

Va ricordato che quest’anno la Ducati 1199 Panigale ha già conquistato una vittoria in gara grazie a Lorenzo Savadori, in trionfo a Monza, non altrettanto fortunato nelle ultime gare.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP Francia: info e orari delle dirette su Corsedimoto

MXGP Michele Rinaldi: “Stiamo lavorando in ottica 2020”

Test DTM, Andrea Dovizioso a Misano con l’Audi RS5