Hiroshi Aoyama consiglia i giovani della Rookies Cup

Hiroshi Aoyama consigliere d'eccezione

17 febbraio 2009 - 18:43

In qualità di pilota (ormai un ex) KTM e di testimonial Red Bull, Hiroshi Aoyama ha partecipato lo scorso novembre alle selezioni dei piloti che correranno la Red Bull Rokies Cup in questa stagione, tenutasi sul tracciato portoghese di Estoril. Il pilota giapponese, che quest’anno tornerà in Honda sempre nella Classe 250cc con il Team Scot di Cirano Mularoni, ha fatto un pò da “maestro” ai giovani centauri, consigliando loro quali traiettorie seguire, come sfruttare al massimo la moto e tanti altri “segreti” del mestiere.

“E’ stato bello venire a Estoril e vedere tanti giovani piloti salire in sella divertendosi in questa maniera”, afferma Hiroshi Aoyama. “Non ho mai visto niente del genere nella mia carriera, nè tantomeno un aiuto così grande per i giovanissimi: mi avrebbe sicuramente giovato quando ho iniziato a correre in Giappone…”.

Aoyama, primo pilota a portare la KTM sul gradino più alto del podio nella 250cc (Istanbul 2006), ha poi speso qualche parola sui giovani piloti seguiti in queste selezioni della Rookies Cup 2009.

“Tutti hanno un grande talento, sebbene siano davvero molto giovani. Credo che hanno grandi margini di miglioramento, pertanto è anche difficile scegliere quali piloti continuare a seguire dandogli la possibilità di correre nel 2009 nella Rookies Cup”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Videogame: Milestone vola con il nuovo MotoGP 19

MotoGP, Petrucci: “Aggiornamenti importanti”. Dovizioso: “Nuovo telaio ok”

EMX 250: Alberto Forato torna leader del campionato