World Endurance: Bolliger Switzerland resta al comando della classifica

Grazie al 9° posto di Suzuka

9 agosto 2010 - 23:17

La scelta di correre anche alla 8 ore di Suzuka si è rivelata una mossa vincente in prospettiva campionato per il Bolliger Team Switzerland. Giunti in Giappone al comando della classifica FIM EWC, la squadra svizzera al 26° anno di partecipazione alle competizioni di durata si è riconfermata in testa alla graduatoria registrando un risultato storico: 9° assoluti, primo equipaggio europeo in gara.

Punti importanti che consentono alla Kawasaki Ninja ZX-10R #8 gommata Pirelli di condurre con il terzetto composto da Horst Saiger, Patric Muff e Roman Stamm, i primi due a Suzuka già nel 2008, il terzo con un’esperienza datata 2005.

Non sono stati commessi errori guardando sulla distanza di gara con un pensiero alla classifica: guadagnare 8 punti su Yamaha Austria è stato un bel bottino, con la consapevolezza di doversi riconfermare tra Bol d’Or e Doha.

L’unico problema è stato riscontrato dopo 10 giri, quando Horst Saiger è stato costretto ad una sosta supplementare ai box che non ha pregiudicato le possibilità di conseguire una top ten storica per Bolliger Switzerland, importantissima per il campionato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike: Eugene Laverty salta anche Misano

MotoGP, Maverick Vinales e il ‘mistero’ Morbidelli-Quartararo

Tommy Bridewell leader del BSB: no Misano WSBK, sì a Suzuka