Corsedimoto.com porta il Mondiale Endurance FIM EWC in TV e web per l’Italia

Il sito partner di GazzaNet acquisisce i diritti TV e WebTV del Mondiale Endurance Moto (FIM EWC) per il prossimo triennio: copertura televisiva su AutomotoTV e online su Corsedimoto.com

19 febbraio 2018 - 11:00

Il campionato mondiale di Endurance sta dispiegando le ali anche in Italia. Il promotore della FIM EWC Eurosport Events ha appena firmato un accordo sui diritti di trasmissione con Corsedimoto.com e AutomotoTV.

L’accordo di trasmissione triennale con Corsedimoto.com offrirà al FIM EWC una maggiore visibilità in Italia. Il sito specializzato Corsedimoto.com, partner di GazzaNet, network di La Gazzetta dello Sport, proporrà il FIM EWC Endurance World Championship in due opzioni: online, sul sito web, e tramite il proprio partner AutomotoTV, canale dedicato al motorsport incluso nel pacchetto Sky TV .

AutomotoTV dedicherà al FIM EWC ben 40 ore di programmazione. Il canale trasmetterà le fasi salienti dopo ogni gara, oltre a due programmi settimanali di un’ora ciascuna di approfondimento, con particolare spazio dedicato ai team e ai piloti italiani. Corsedimoto.com offrirà sul web una clip video di 5 minuti, oltre a proporre un’intera sezione dedicata al FIM EWC con notizie e approfondimenti curata dallo specialista Alessio Piana.

François Ribeiro, responsabile di Eurosport Events – “L’Italia è un Paese di grande passione per le gare motociclistiche e siamo entusiasti di avere nel nostro campionato sempre più piloti e squadre italiane. L’accordo di trasmissione con Corsedimoto.com e AutomotoTV completerà le la programmazione di Eurosport per offrire agli spettatori una copertura completa del campionato. È una buona notizia che media specializzati come Corsedimoto.com/AutomotoTV stiano aiutando Eurosport Events a promuovere il FIM EWC in un mercato importante come l’Italia“.

Paolo Gozzi, direttore di Corsedimoto.com – “Corsedimoto.com sta facendo una forte scommessa sul campionato mondiale FIM Endurance, una serie avvincente e in rapida crescita, grazie alla gestione di Eurosport Events. Sempre più piloti e team italiani stanno affrontando questa sfida dura e affascinante. Se l’Italia ospiterà una tappa del Mondiale Endurance nel prossimo futuro, sarà un sogno che si avvera“.

Photo Courtesy FIM EWC

1 commento

andreattfan
1:02, 19 febbraio 2018

Seconda ottima notizia, dopo la copertura del BSB!

POTRESTI ESSERTI PERSO

Eddi La Marra:”Il Mugello non mi piace, ma voglio restare leader”

MotoGP, Sylvain Guintoli: “Ad Austin vittoria di squadra”

MotoGP, Jorge Lorenzo all’assalto di Jerez… con gli scongiuri