CIV Superbike: Matteo Ferrari esordirà con la BMW DMR Racing

Trascorso un triennio nel Mondiale Moto3, il Campione Europeo Moto3 2012 Matteo Ferrari esordirà nel CIV Superbike in sella ad una BMW S1000RR del DMR Racing

22 febbraio 2016 - 11:42

Campione Europeo Moto3 2012, dopo un triennio trascorso nel Mondiale Moto3 (2013 con CBC Corse, 2014 e 2015 con il San Carlo Team Italia della Federazione Motociclistica Italiana) per Matteo Ferrari il 2016 presenta una nuova avventura. ‘Bigin’ ha infatti deciso di intraprendere un nuovo percorso di carriera che lo vedrà al via del CIV Superbike 2016 ed in selezionati eventi della Superstock 1000 FIM Cup in sella ad una BMW S 1000 RR preparata dal DMR Racing, da anno protagonista del Campionato Italiano Velocità.

Tra i talenti italiani di maggior successo nelle classi propedeutiche (Campione Italiano MiniGP 50cc nel 2009, 2° nel CIV Moto3 2012), il pilota riminese passerà dalle Moto3 alle Superbike con l’obiettivo di maturare esperienza in ottica 2017 e dar prova del suo potenziale mai messo in discussione.

Sono molto felice di partecipare al Campionato Italiano Superbike e ad alcune gare della Coppa del Mondo Stock 1000, classi con ottime prospettive di carriera per i giovani“, ha ammesso Matteo Ferrari. “Non è facile passare dalle Moto3 alle 1000, moto totalmente diverse tra loro per potenza, peso, ciclistica…

Ringrazio il mio amico Michele Pirro, un pilota forte ed esperto che mi dispensa ottimi consigli. Affronto questa mia nuova avventura in Superbike con grande entusiasmo. Il 2016 sarà un anno di apprendistato ma spero di fare bene e conquistare qualche bel piazzamento“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MXGP: clamoroso Jeffrey Herlings già in moto!

MotoGP: Più aerodinamica per Rossi nel 2019

MotoGP, Eschenbacher: “Yamaha non doveva privarsi di Zarco”