BSB: Ryuichi Kiyonari “Devo battere Joshua Brookes”

Si accende il confronto in casa HM Plant Honda

18 agosto 2010 - 6:10

Dopo Brands Hatch Ryuichi Kiyonari si è ritrovato in testa alla classifica provvisoria di campionato e dei “Podium Credits”. Missione compiuta per il due volte campione del British Superbike, chiamato a riconfermarsi tra una decina di giorni a Cadwell Park dove è tornato al successo quest’anno in Gara 1 e dove, a suo parere, ci sarà un avversario su tutti: il compagno di squadra Joshua Brookes.

Penso che per questo finale di stagione il mio problema principale sarà il mio compagno di squadra, Josh“, spiega Kiyonari. “E’ un pilota veloce che non si arrende mai, ma cercherò di fare di tutto per batterlo. Penso che l’intenzione nostra sia comunque quella di metter su un bello spettacolo per i fans“.

Oltre all’obiettivo campionato, nell’ultima gara della “Regular Season” a Cadwell Park Ryuichi Kiyonari cercherà di conquistare più podium credits possibili.

Questo è il mio obiettivo, siamo tutti molto vicini adesso, per cui qualsiasi punto in più potrebbe risultare fondamentale per lo Showdown. In più Cadwell Park è la mia gara di casa, abito vicino al circuito, sono molto fiducioso“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tre jolly per Marc Marquez: telaio, motore e aerodinamica

Superbike Misano: Toprak, non c’è due senza tre?

Completata una giornata di test per Moto2 e Moto3 al Montmeló