Endurance: la situazione del Mondiale dopo la 8 ore di Oschersleben

Per il titolo tutto rimandato a Le Mans

15 agosto 2012 - 7:45

A seguito dei verdetti espressi dalla 8 ore di Oschersleben e con più soltanto la 24 Heures Moto di Le Mans da disputarsi, quattro top-team del FIM Endurance World Championship si ritrovano in piena corsa per il titolo EWC. I Campioni del Mondo in carica del Suzuki Endurance Racing Team (S.E.R.T.) comandano con 95 punti, 19 lunghezze di vantaggio rispetto a BMW Motorrad France Team Thevent e Honda TT Legends, 21 rispetto a Yamaha GMT94. Con questo margine, alla S.E.R.T. potrebbe bastare anche un quarto posto a Le Mans per conquistare il dodicesimo titolo mondiale Endurance…

FIM Endurance World Championship 2012
La Classifica dopo la 8 ore di Oschersleben

01- Suzuki Endurance Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 – 95
02- BMW Motorrad France Team Thevent – BMW S1000RR – 76
03- Honda TT Legends – Honda CBR 1000RR – 76
04- Yamaha France GMT94 Michelin – Yamaha YZF R1 – 74
05- Bolliger Team Switzerland – Kawasaki ZX-10R – 55
06- Yamalube Folch Endurance – Yamaha YZF R1 – 55
07- Monster Energy Yamaha YART – Yamaha YZF R1 – 42
08- Team Kawasaki SRC – Kawasaki ZX-10R – 40
09- Team R2CL – Suzuki GSX-R 1000 – 38
10- F.C.C. TSR Honda – Honda CBR 1000RR – 35

Passando alla FIM Endurance World Cup della classe Superstock (ex-Stocksport), ben cinque squadre sono potenzialmente in corsa per la vittoria finale racchiuse in 13 punti: con la vittoria di Oschersleben passa al comando i Campioni in carica di Motors Events AMT (Suzuki #50) davanti al 3D Endurance Moto Center (Kawasaki) e Penz13 Kraftwerk Herpigny (BMW), qualche chance anche per il team DG Sport Herock con il nostro Gianluca Vizziello, quarto in classifica a soli 7 punti dalla vetta.

FIM Endurance World Cup 2012
La Classifica dopo la 8 ore di Oschersleben

01- Motors Events AMT – Suzuki GSX-R 1000 – 73
02- 3D Endurance Moto Center – Kawasaki ZX-10R – 69
03- Penz13 Kraftwerk Herpigny – BMW S1000RR – 69
04- DG Sport Herock – Yamaha YZF R1 – 66
05- Q.E.R.T. – Suzuki GSX-R 1000 – 60
06- Atomic Motorsport – Suzuki GSX-R 1000 – 55
07- MCS Racing Ipone – Suzuki GSX-R 1000 – 39
08- Starteam 67 – Suzuki GSX-R 1000 – 28
09- Ecurie Chrono Sport – Kawasaki ZX-10R – 26
10- Racing Team Sarazin – Kawasaki ZX-10R – 19

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

La 8 ore di Suzuka 2019 in diretta TV su Eurosport 2

8 ore di Suzuka: domenica la 42esima edizione di una gara mito

Dani Pedrosa prova le moto storiche che guiderà al Goodwood Revival