Marc Marquez: “Laguna Seca? Che divertimento!”

Marc Marquez: “Laguna Seca? Che divertimento!”

Commenta per primo!

All’esordio assoluto a Laguna Seca, Marc Marquez ci ha messo un turno e mezzo di prove libere per ritrovarsi al comando della graduatoria dei tempi. Non distante dai primi nella mattinata, nel turno di prove libere del pomeriggio l’attuale capoclassifica di campionato ha fermato i cronometri sull’1’22″040 vantando oltretutto due “run” particolarmente interessanti, costantemente sotto il muro dell’1’23”. Un sensazionale inizio, da ribadire domani nelle qualifiche ufficiali, ma con tutte le premesse per potersi ripetere e “stupire” ancora…

Questa mattina mi sono trovato subito bene con la moto, ma è stato fondamentale mantenere la calma, imparare la pista e lavorare nella messa a punto della moto un passo alla volta“, spiega Marc Marquez. “Considerate le condizioni della pista era un attimo commetter un errore e prendersi rischi inutili, così ho cercato di non sbagliare e restare tranquillo per tutta la sessione.

Non era facile perchè, essendo per me una pista completamente nuova, ero un pò nervoso: son dovuto partire da zero, senza riferimenti, dovendo conoscere la pista ed inevitabilmente lavorando più degli altri piloti. Però tutto sommato è andata bene, ho imparato la pista in fretta, la prima impressione è stata subito positiva.

Nel pomeriggio sono anche riuscito a divertirmi in sella con dei riferimenti cronometrici interessanti, anche sul passo. Sono stato il più veloce, ma siamo lontani dal record della pista: questo significa che c’è margine di miglioramento per tutti e dobbiamo continuare a lavorare così. Speriamo di confermarci domani, perchè oggi è stata una giornata positiva“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy