Jorge Lorenzo: “Fantastica vittoria, la mia Yamaha semplicemente perfetta”

Jorge Lorenzo: “Fantastica vittoria, la mia Yamaha semplicemente perfetta”

Commenta per primo!

La quinta affermazione stagionale, epilogo di un week-end sensazionale. Al Mugello Jorge Lorenzo, con un passo gara strepitoso (sotto l’1’48” nella fase decisiva della contesa) ha regolato sulla distanza Dani Pedrosa ritrovandosi non soltanto a festeggiare l’ennesima vittoria (la 22esima in carriera in MotoGP, 43esima nel Motomondiale), ma rafforzando la propria leadership di campionato ora con 19 punti di vantaggio rispetto al connazionale della HRC, 37 nei confronti di Casey Stoner soltanto ottavo sul traguardo.

Per tutto il week-end mi sono trovato benissimo con la mia Yamaha su questa pista“, afferma Jorge Lorenzo. “Al Sachsenring è stato quasi un incubo, mentre qui la mia M1 dalla prima sessione di prove libere ho trovato subito il passo: praticamente c’è mancata soltanto la pole per quel banale problema nelle qualifiche, ma per il resto siamo stati sempre davanti.

Oggi mi aspettavo una gara impegnativa per il caldo e la gestione delle gomme, così è stato. Nei primi giri ho guadagnato 1″5 su Pedrosa, ma non potevo scappare: era determinante amministrare la situazione e non prendere rischi inutili in vista del finale. Io e Dani siamo scesi sotto l’1’47”, verso metà gara sono riuscito a guadagnare un buon margine e questo mi ha fatto respirare un pò.

Senza dubbio per noi è una vittoria fantastica, la mia Yamaha non ha nulla da invidiare alla concorrenza: siamo stati veloci per tutto il week-end, adesso dobbiamo cercare di confermarci nei prossimi GP e domani nei test post-gara.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy