Honda MSX125

Honda MSX125

La Mini Street X-treme 125 dedicata ai giovani di Honda

Commenta per primo!

Arriva sul mercato italiano la nuova Honda MSX125, una moto compatta di piccola cilindrata concepita per il tempo libero e il divertimento. La prima Honda di questo tipo fu la Monkey del 1963. Sviluppata e rinnovata di generazione in generazione, fu seguita dai modelli Dax ed Ape. Il concept che ne è alla base è oggi più che mai in voga, soprattutto tra la nuova generazione di giovani ragazzi e ragazze della “Generation Y”, cresciuta nell’era senza confini di Internet e ispirata dallo spirito critico che mette in discussione tutto ciò che è convenzionale.

La MSX125 ha dimensioni compatte per garantire a utenti di qualsiasi statura ed esperienza di guida una maneggevolezza eccezionale. Le emozioni in sella però sono da vera moto, grazie a freni e sospensioni di grande qualità e assolutamente efficaci. Il cuore della MSX125 è un grintoso e affidabilissimo motore monocilindrico a 4T con raffreddamento ad aria e cambio a 4 marce, alimentato ad iniezione elettronica PGM-FI con starter automatico e avviamento elettrico. Grazie all’applicazione delle più recenti tecnologie a basso attrito i consumi sono bassissimi e l’affidabilità totale, mentre potenza e coppia vengono erogate in modo sempre fluido e facile.

Il telaio monotrave superiore in acciaio è resistente e regala una guida precisa, per merito anche della evoluta ciclistica con forcella rovesciata, monoammortizzatore posteriore e ruote da 12 pollici con pneumatici ribassati. Potenti i freni, con dischi di generose dimensioni ed efficaci pinze.

La strumentazione digitale e i sofisticati gruppi ottici con lampada anteriore a doppio filamento e luce posteriore a LED completano il quadro di una giovane moto che farà breccia nel cuore di ragazzi e ragazze di tutte le età. La nuova MSX125 sarà disponibile in Italia a partire dalla primavera 2013.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy