UFFICIALE: Angel Nieto, “resta in condizioni gravi ma stabili”

UFFICIALE: Angel Nieto, “resta in condizioni gravi ma stabili”

Il bollettino medico diffuso nel pomeriggio di giovedi 27 luglio.

Commenta per primo!

Angel Nieto, 70 anni, 12+1 volte campione del Mondo,  resta in condizioni “gravi ma stabili” dopo l’incidente stradale cui è rimasto coinvolto su una strada provinciale di Ibiza (Spagna).

Il bollettino ufficiale diffuso dal Policlinico Nuestra Senora del Rosario recita: “La nuova TAC effettuata in mattinata dimostra che le lesioni intracraniche con perdita di sangue si sono stabilizzate. Saranno mantenute le stesse misure terapeutiche  anche nei prossimi giorni. Il paziente è continuamente circondato dall’affetto della famiglia.” 

Le condizioni del terzo pilota più vincente della storia del motociclismo, secondo per numero di successi solo a Giacomo Agostini e Valentino Rossi, restano dunque gravi ma stabili. E’ ricoverato nel reparto di rianimazione, in coma indotto e respirazione assistita. Gli esami hanno evidenziato anche un pneumotorace, che però sembra avere esito positivo.

Angel Nieto è ricoverato dalla tarda mattinata di mercoledi 26 luglio dopo esser stato tamponato mentre era alla guida del suo quad dall’auto guidata da una donna tedesca di 38 anni. La Guardia Civil ha riferito che al momento dell’incidente Nieto indossava il casco.  Secondo testimoni citati dal “Diario de Ibiza” l’urto sarebbe stato di lieve entità ma Nieto ha picchiato con la testa sull’asfalto, restando privo di sensi.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy