Tourist Trophy: Steve Plater “Niente road races per me nel 2011”

Tourist Trophy: Steve Plater “Niente road races per me nel 2011”

Sarà impegnato soltanto nell’Endurance

Commenta per primo!

Dopo aver vagliato diverse offerte alla fine Steve Plater ha deciso: nel 2011 non correrà le classiche corse su strada quali Tourist Trophy e North West 200, anche a seguito del brutto infortunio rimediato quest’anno proprio alla NW200. Il vincitore del Senior TT 2009 ha deciso di concentrarsi esclusivamente sull’impegno nel mondiale Endurance con il team Honda TT Legends, che lo vedrà al via di tutte le gare in calendario con una Honda CBR 1000RR affiancato dalla coppia HM Plant Honda del Road Racing, John McGuinness e Keith Amor.

Non aveva senso correre senza la certezza di poter lottare per la vittoria“, ha spiegato Steve Plater. “So di essere in ripresa dall’infortunio, ma la gamba mi da ancora problemi, specie se dovrei correre su strada. Per essere al via e ritrovarmi in fondo alla classifica non aveva senso, così ho deciso di concentrarmi esclusivamente sull’Endurance con un bel progetto in una categoria dove ho corso per 12 anni e dove so di poter far bene.

Naturalmente sarò alla North West 200 e Tourist Trophy insieme con la squadra, cercherò di rendermi utile e di restare coinvolto anche in questa specialità per quanto possibile. Io comunque non ho rimpianti, perchè lascio le road races dopo aver vinto il Senior TT, cinque volte alla North West 200 e anche al Macau Grand Prix: se non potevo competere per questi traguardi è stato giusto fermarmi“.

Il team HM Plant Honda farà affidamento per TT e NW200 su John McGuinness e Keith Amor che insieme proprio a Plater correranno con Honda TT Legends in tutte le gare del mondiale Endurance 2011.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy