Road Racing: esperienza nel British Superstock 1000 per Donald

Road Racing: esperienza nel British Superstock 1000 per Donald

Gara a Knockhill

Archiviata la sfortunata edizione 2010 del Tourist Trophy, dove ha raccolto soltanto un podio nella gara Superbike, Cameron Donald ha avuto la possibilità di tenersi in allenamento in vista dell’Ulster Grand Prix correndo nel British Superstock 1000 a Knockhill.

Sotto la pioggia l’australiano è riuscito a concludere 13° dopo essersi ritrovato 20° al termine del primo giro, divertendosi se non altro al ritorno nel computo dei circuiti permamenti: in passato ha corso e vinto nel campionato irlandese Superbike.

Quando ho visto che è iniziato a piovere sono stato felice, perchè sapevo che era la mia migliore possibilità per ottenere un buon risultato e recuperare posizioni“, spiega Cameron Donald. “In partenza sono partito malissimo, ma giro dopo giro sono riuscito a recuperare. Purtroppo la gara è stata interrotta in anticipo, ma sono comunque riuscito a divertirmi e scoprire meglio la nuova GSX-R 1000 Superstock. Spero di poter ancora correr qui e risalire la classifica“.

Non è ancora sicuro se il pilota del team Relentless Suzuki by TAS proseguirà questa avventura: in agenda è certa soltanto la partecipazione all’Ulster Grand Prix.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy