Cookstown 100: Joshua Brookes sarà l’ospite d’eccezione

Cookstown 100: Joshua Brookes sarà l’ospite d’eccezione

Presente con la Milwaukee Yamaha

Commenta per primo!

Ci sarà una “guest star” d’eccezione per il 92° anniversario della Cookstown 100 in programma sabato 26 aprile al celebre Orritor Circuit. Joshua Brookes, dal 2009 protagonista del British Superbike ed ex-contendente al titolo Mondiale Supersport, percorrerà un giro del tracciato in sella alla Yamaha R1 del team Milwaukee Yamaha.

Prossimamente impegnato, proprio con la compagine di Shaun Muir, tra North West 200 e Tourist Trophy (miglior “Newcomer” della passata edizione), l’australiano ha fortemente voluto esserci a Cookstown.

Nel corso della stagione agonistica vivo in Irlanda del Nord, non potevo pertanto non scoprire un evento come la Cookstown 100“, afferma Joshua Brookes. “Sono davvero impaziente di scoprire il tracciato anche se non correrò. Sarà un’occasione unica per mostrare a tutti gli appassionati i nuovi colori a pochi giorni dalla North West 200. Di sicuro farò qualche impennata per ringraziare il supporto dei fans“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy