Red Bull Rookies Cup: comunicata l’entry list ufficiale della stagione 2012

Red Bull Rookies Cup: comunicata l’entry list ufficiale della stagione 2012

24 piloti iscritti per il 2012

di Redazione Corsedimoto

A pochi giorni dai test ufficiali pre-campionato del 2, 3 e 5 aprile prossimi al Circuito do Estoril, è stata comunicata l’entry list definitiva della Red Bull MotoGP Rookies Cup 2012, la sesta stagione del monomarca che affianca nei principali round europei il Motomondiale.

Per quest’ultimo anno con le KTM RC125 2 tempi (nel 2013 è già certo il passato ad una KTM 250cc 4 tempi ispirata alla KTM M32 del mondiale Moto3), 24 piloti concorreranno per la vittoria finale e per guadagnarsi un posto al Red Bull KTM Ajo Factory Team nella Moto3 2012.

Senza dubbio il grande favorito è il nostro Lorenzo Baldassarri, campione in carica, rimasto nella Rookies Cup per un’altra stagione non avendo raggiunto l’età minima di 16 anni per correre nella serie iridata.

Oltre a “Lory Balda”, primo ed unico campione italiano nella storia della Red Bull MotoGP Rookies Cup, difenderanno il tricolore i nostri Stefano Manzi, Filippo Scalbi e Nicolò Castellini, 3 degli 11 piloti ammessi dalle recenti selezioni al Motorland Aragon.

Red Bull MotoGP Rookies Cup 2012
L’entry list definitiva

3- Diego Perez (Spagna)
5- Philipp Ottl (Germania)
7- Lorenzo Baldassarri (Italia)
8- Hafiq Azmi (Malesia)
11- Livio Loi (Belgio)
18- Aaron Espana (Spagna)
19- Tarran Mackenzie (Gran Bretagna)
21- Filippo Scalbi (Italia)
24- Marcos Ramirez (Spagna)
25- Willi Albert (Germania)
27- Joe Roberts (USA)
28- Bradley Ray (Gran Bretagna)
29- Stefano Manzi (Italia)
34- Jordan Weaving (Sud Africa)
46- Yui Watanabe (Giappone)
47- Nicolò Castellini (Italia)
50- Lukas Trautmann (Austria)
66- Florian Alt (Germania)
75- Ivo Lopes (Portogallo)
77- Kyle Ryde (Gran Bretagna)
88- Jorge Martin (Spagna)
94- Simon Danilo (Francia)
95- Scott Deroue (Olanda)
98- Karel Hanika (Repubblica Ceca)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy