Red Bull Rookies Cup: 11 piloti selezionati per la stagione 2012, 3 italiani

Red Bull Rookies Cup: 11 piloti selezionati per la stagione 2012, 3 italiani

Castellini, Manzi e Scalbi

Commenta per primo!

Da 107 piloti invitati a 55 selezionati per la conclusiva giornata di attività al “Karting Circuit” del Motorland Aragon di Alcaniz. Alla fine i responsabili e istruttori della Red Bull MotoGP Rookies Cup hanno scelto 11 piloti che potranno prender parte nel 2012 al monomarca che da un buon lustro affianca, nei principali round europei, il Motomondiale. Tra volti noti e meno noti, spuntano tre piloti italiani, pronti a ripetere le gesta di Lorenzo Baldassarri laureatosi quest’anno campione all’esordio nella categoria. I nomi sono già conosciuti agli addetti ai lavori e “talent scout” dei trofei promozionali e propedeutici della nostra penisola: in rigoroso ordine alfabetico Nicolò Castellini, Stefano Manzi e Filippo Scalbi. Non ce l’hanno fatta invece Andrea Caravella, Alessandro Delbianco, Federico Fuligni, Christopher Gobbi, Alessandro Nocco ed Elia Veronesi, che sicuramente avranno altre occasioni per prender parte alla Rookies Cup nel prossimo futuro. Nel lotto degli undici talenti selezionati che andranno ad affiancare piloti già al via della stagione 2011 figurano anche l’italo belga Livio Loi, il terzo classificato del campionato francese 125 GP Simon Danilo, così come Bradley Ray, Karel Hanika, Jorge Martin, Diego Perez Zuasti, il sud africano Jordan Weaving ed una ragazza, Maria Herrera Muñoz, campionessa PreMoto3 in Spagna con il team Monlau Competicion di Emilio Alzamora. Gli organizzatori hanno già fornito una lista provvisoria degli iscritti per la stagione 2012 dove, tra gli altri, non manca il campione 2011 Lorenzo Baldassarri, anche se soltanto nelle prossime settimane sarà definito l’elenco dei partenti per l’ultimo anno della Red Bull MotoGP Rookies Cup con le attuali KTM RC 125 2 tempi. Red Bull MotoGP Rookies Cup 2012 I piloti selezionati Livio Loi (Belgio) Simon Danilo (Francia) Bradley Ray (Gran Bretagna) Nicolò Castellini (Italia) Stefano Manzi (Italia) Filippo Scalbi (Italia) Karel Hanika (Repubblica Ceca) María Herrera (Spagna) Jorge Martín (Spagna) Diego Pérez Zuasti (Spagna) Jordan Weaving (Sud Africa)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy