Moto3: squadrone Ajo per il 2012, cinque piloti con le KTM ufficiali

Moto3: squadrone Ajo per il 2012, cinque piloti con le KTM ufficiali

Kent e Sissis i primi piloti annunciati con le KTM M32

Commenta per primo!

Campione del Mondo 2008 e 2010 rispettivamente con Mike Di Meglio e Marc Marquez, per la prima stagione della Moto3 l’Ajo Motorsport punta in grande. Grazie all’accordo con KTM Racing per disporre, in esclusiva, delle KTM M32 ufficiali, la formazione di Aki Ajo porterà in pista ben cinque piloti per un ideale mix tra talenti ed esperienza. Con i colori Red Bull correranno due vice-campioni della Rookies Cup: il riconfermato Danny Kent ed Arthur Sissis. Il pilota britannico (nella foto) è stato autore di un convincente 2011 d’esordio nel Motomondiale, tanto da scalzare a stagione in corso nelle gerarchie interne al Red Bull Ajo Motorsport il più esperto compagno di squadra Jonas Folger, guadagnandosi tre gare con la Aprilia RSA ufficiale. Kent, 2° nella classifica dei Rookie of the Year alle spalle di Maverick Vinales, sarà affiancato dal vice-campione in carica della Rookies Cup Arthur Sissis, australiano fortemente voluto dalla Red Bull, già in gara a Sepang in sostituzione dell’infortunato Niklas Ajo con la Aprilia RSW del TT Motion Events Racing. Proprio Niklas Ajo sarà un altro dei cinque piloti KTM-Ajo per il 2012 i colori Avant, andando ad affiancare (anche se manca la conferma ufficiale) Sandro Cortese, di ritorno dopo la parentesi con il Racing Team Germany. Il pilota tedesco, vincitore quest’anno a Brno e Phillip Island, aveva già corso con Ajo nel biennio 2009-2010 conquistando complessivamente cinque podi ed una pole position. A completare il “pokerissimo” Ajo Motorsport non mancherà il malese Zulfahmi Khairuddin sempre con l’apporto di AirAsia e del Sepang International Circuit. Proprio sul tracciato di casa quest’anno con una Derbi RSW curata da Aki Ajo ha ottenuto il suo miglior risultato in carriera, 7° assoluto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy