Moto3 Sachsenring Prove 3: vola Vinales, risale Fenati

Moto3 Sachsenring Prove 3: vola Vinales, risale Fenati

Sette decimi di vantaggio sui più diretti inseguitori

di Redazione Corsedimoto

Cielo coperto, poco più di 20°, qualche goccia di pioggia negli istanti conclusivi della sessione. Nonostante le bizze del meteo teutonico, al Sachsenring Maverick Vinales è stato in grado, giusto a 7 minuti dal termine della conclusiva sessione di prove libere della classe Moto3, di siglare significativo 1’28″159, inavvicinabile per i suoi più diretti inseguitori, sufficiente per prendersi il lusso di concludere le prove con 5 minuti d’anticipo. Reduce dalla doppietta Silverstone-Assen, “Mack” risulta così il riferimento per la entry class anche sul tracciato della Sassonia vantando un margine di 7/10 netti nei confronti di Danny Kent (2° con la KTM M32 ufficiale del Red Bull KTM Ajo Factory Team), 8 a scapito del campione CEV 125 in carica Alex Rins (in evidenza all’esordio al Sachsenring) ed il “solito” Luis Salom, quarto con la KALEX-KTM del RW Racing GP.

Un vantaggio considerevole per il capo-classifica di campionato in sella alla FTR Honda M312 del team BQR (oggi “Blusens Avintia”), anche se alle sue spalle risale Romano Fenati, quinto a 8/10 dopo aver perso il primo turno di prove per un problema elettrico (cablaggio), miglior italiano in graduatoria alla scoperta del tracciato tedesco. In una sessione di fatto conclusasi in anticipo per la pioggia, mancano attesi protagonisti come Hector Faubel (scivolato in 9° posizione) e Jakub Kornfeil (protagonista ieri, fermato da un problema tecnico), ma soprattutto l’idolo di casa Sandro Cortese, soltanto quindicesimo con qualche inconveniente di troppo in sella alla KTM M32 ufficiale.

In compenso nelle posizioni che contano per la prima volta si colloca Isaac Vinales, cugino di Maverick e già vincitore lo scorso anno nel CEV Moto2 (trionfo sotto la pioggia a Valencia), 6° con la seconda FTR Honda del CBC Corse a precedere Alberto Moncayo (con una delle due KALEX-KTM di Aspar da questo GP vestite di rosso complice l’uscita di scena del main sponsor BANKIA) e Miguel Oliveira.

Gli altri italiani? Niccolò Antonelli chiude 12° davanti alla sorprendente Ioda di Jonas Folger, Simone Grotzkyj Giorgi è 25°, Alessandro Tonucci con qualche problema si colloca in 31esima posizione, medesimo discorso per Luigi Morciano (33esimo). Diverse le cadute nel corso della sessione con sfortunati protagonisti Louis Rossi, Alan Techer ed il malese Zulfahmi Khairuddin.

Moto3 World Championship 2012
Sachsenring, Classifica Prove Libere 3

01- Maverick Vinales – Blusens Avintia – FTR Honda M312 – 1’28.159
02- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.725
03- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.825
04- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 0.839
05- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 0.856
06- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 0.931
07- Alberto Moncayo – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.958
08- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.987
09- Hector Faubel – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.006
10- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 1.009
11- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 1.032
12- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 1.135
13- Jonas Folger – Iodaracing Project – Ioda TR002 – + 1.219
14- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 1.239
15- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.524
16- Luca Grünwald – Freudenberg Racing Team – Honda NSF250R – + 1.558
17- Adrian Martin – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.651
18- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.698
19- Alexis Masbou – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 1.702
20- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 1.800
21- Toni Finsterbusch – Cresto Guide MZ Racing – Honda NSF250R – + 1.845
22- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 1.848
23- Ivan Moreno – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.910
24- Efren Vazquez – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.924
25- Simone Grotzkyj Giorgi – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.929
26- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.988
27- Jack Miller – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 1.991
28- Alan Techer – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 2.028
29- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 2.048
30- Jasper Iwema – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 2.093
31- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 2.261
32- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 2.303
33- Luigi Morciano – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 2.368
34- Kevin Hanus – Thomas Sabo GP Team – Honda NSF250R – + 2.879
35- Kenta Fujii – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 4.518

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy