Moto3 Sachsenring Prove 1: Salom subito al comando

Moto3 Sachsenring Prove 1: Salom subito al comando

Sempre quattro KTM davanti a tutti in classifica

Commenta per primo!

Cielo coperto e temperature relativamente basse (14° l’ambientale, 20° dell’asfalto) hanno accolto i piloti della Moto3 per l’inaugurale sessione di prove libere al Sachsenring, teatro dell’ultimo appuntamento stagionale ad anticipare la pausa estiva di 1 mese che porterà i piloti nuovamente in pista il prossimo mese di agosto ad Indianapolis. Considerato il layout dell’impianto tornato ad ospitare il Motomondiale a partire dalla stagione 1998, i distacchi nella graduatoria dei tempi sono contenuti in pochi decimi seppur con i soliti, attesi protagonisti là davanti. Reduce da tre vittorie consecutive riappropriandosi della leadership di campionato, Luis Salom a 1 minuto e spiccioli dal termine ha fermato i cronometri sull’1’28″069, un tempo sufficiente per scalare la classifica con la propria KTM RC 250 GP schierata ufficialmente dal Red Bull KTM Ajo Factory, meglio seppur per soli 91/1000 rispetto ad Alex Rins con la KTM del Monlau Competición di Emilio Alzamora.

Nonostante la “sfuriata” iniziale di alcuni attesi outsider, sono sempre le KTM a monopolizzare la scena con ben quattro RC 250 GP davanti a tutti grazie anche a Maverick Vinales e Alex Marquez, rispettivamente terzo e quarto a 6 e 7 decimi dalla vetta, seguiti da un altro pilota “Powered by KTM” come Jakub Kornfeil, quinto con la KALEX-KTM del RW Racing GP sul tracciato dove vinse (sotto la pioggia) nella Red Bull MotoGP Rookies Cup 2009. Sempre a proposito del monomarca che dal 2007 affianca il Motomondiale, un prodotto di questo “vivaio” quale il sudafricano Brad Binder, a tratti addirittura in testa, con il sesto crono si attesta nelle posizioni di vertice e da miglior pilota Honda con la Suter MMX3 dell’Ambrogio Racing, vantando trascorsi a dir poco favorevoli al Sachsenring (doppio-podio nella Rookies Cup 2010, seconda fila in griglia lo scorso anno).

Scorrendo la classifica completano la top-10 nell’ordine un “ritrovato” Arthur Sissis (KTM Ajo), Efren Vazquez (Mahindra), Alexis Masbou (2° lo scorso anno in gara, 9° oggi con la FTR Honda del CBC Corse) ed il poleman di Assen Miguel Oliveira con la seconda Mahindra MGP3O ufficiali, al momento sono costretti ad inseguire i nostri portabandiera. Romano Fenati contiene il distacco dalla vetta a 1″3 ed è 14° a precedere Lorenzo Baldassarri (16° con la prima FTR Honda del team Gresini), chiude 18esimo invece Niccolò Antonelli con addirittura due scivolate in soli 40 minuti di prove.

Brutto inizio per l’ex Campione italiano 125 GP, weekend in salita anche per Alessandro Tonucci (24°), Matteo Ferrari (25°) e Francesco Bagnaia (31°) così come per diverse novità dell’evento: da wild card con una terza Mahindra MGP3O il vice-Campione CEV Moto3 in carica Luca Amato è 27°, Kevin Hanus 29° mentre Jules Danilo, sostituto dell’infortunato Danny Webb all’Ambrogio Racing, è 35esimo ed ultimo in graduatoria preceduto da Juanfran Guevara, a terra alla “Karthallen” presto imitato anche da Niklas Ajo alla “Castrol Omega”.

Moto3 World Championship 2013
Sachsenring, Classifica Prove Libere 1

01- Luis Salom – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – 1’28.069
02- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 0.091
03- Maverick Vinales – Team Calvo – KTM RC 250 GP – + 0.334
04- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 0.618
05- Jakub Kornfeil – Redox RW Racing GP – KALEX KTM – + 0.757
06- Brad Binder – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 0.778
07- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.817
08- Efren Vazquez – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 0.966
09- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – FTR Honda M313 – + 0.985
10- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 1.016
11- Eric Granado – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.072
12- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.147
13- Alan Techer – CIP Moto3 – TSR3C Honda – + 1.256
14- Romano Fenati – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 1.340
15- Jack Miller – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 1.429
16- Lorenzo Baldassarri – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 1.571
17- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 1.610
18- Niccolò Antonelli – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 1.661
19- Toni Finsterbusch – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 1.695
20- Livio Loi – Marc VDS Racing Team – KALEX KTM – + 1.752
21- Jasper Iwema – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.820
22- Zulfahmi Khairuddin – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.833
23- John McPhee – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 2.208
24- Alessandro Tonucci – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 2.304
25- Matteo Ferrari – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 2.317
26- Ana Carrasco – Team Calvo – KTM RC 250 R – + 2.420
27- Luca Amato – Mahindra Spiel Kiste – Mahindra MGP3O – + 2.505
28- Philipp Öttl – Tec Interwetten Moto3 Racing – KALEX KTM – + 2.559
29- Kevin Hanus – Thomas Sabo GP Team – Honda NSF250R – + 2.771
30- Hyuga Watanabe – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 3.142
31- Francesco Bagnaia – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 3.190
32- Niklas Ajo – Avant Tecno – KTM RC 250 GP – + 3.397
33- Florian Alt – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 3.864
34- Juanfran Guevara – CIP Moto3 – TSR3C Honda – + 5.038
35- Jules Danilo – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 5.351

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy