Moto3: le ultime news alla vigilia del GP di Aragon

Moto3: le ultime news alla vigilia del GP di Aragon

Maria Herrera wild card, mercato piloti, test…

Commenta per primo!

Il tredicesimo appuntamento del mondiale Moto3 in programma questo fine settimana al MotorLand Aragón di Alcañiz presenterà, come di consueto, diverse news e novità in griglia a cominciare da un’attesissima wild card: Maria Herrera, protagonista del CEV Moto3, al via con una KTM del Monlau Competición di Emilio Alzamora. Maria Herrera all’esordio nel Motomondiale Dopo una lunga attesa, finalmente ad Aragón esordirà nel mondiale in qualità di wild card con una terza KTM RC 250 GP del Monlau Competición la velocissima Maria Herrera, 17enne di Toledo, artefice proprio sul tracciato di Alcañiz lo scorso mese di maggio della prima, storica vittoria per una motociclista nel Campeonato de España de Velocidad. In grado di ripetersi lo scorso fine settimana al Circuito di Navarra (su questo link il report della gara), Maria è a tutti gli effetti una “predestinata”. Protagonista sin dagli esordi nelle Minimoto conquistando il “Metrakit World Festival” in prova unica nel 2005, per diversi anni Herrera ha preso parte con risultati apprezzabili alla Cuna de Campeones (monomarca originariamente promosso da Jorge “Aspar” Martinez), per poi passare nel 2009 alle PreGP 125. Vittoriosa nel 2011 nella PreMoto3 Series del Campeonato Mediterráneo Velocidad proprio con il team Monlau di Emilio Alzamora a scapito del proprio compagno di squadra (e figlio d’arte) Remy Gardner, lo scorso anno ha esordito nel CEV Moto3 con una Honda NSF250R, conquistando il 4° posto assoluto nel Campionato Europeo in prova unica ad Albacete. In questa stagione Maria, che aveva oltretutto superato nel 2011 le selezioni per la Red Bull MotoGP Rookies (salvo decidere di non prender parte alla serie per incompatibilità di sponsor), ha concretizzato dei passi avanti sensazionali: con una KTM RC 250 R ha, come detto, vinto ad Aragon e Navarra, ritrovandosi attualmente terza in campionato a soli 6 punti dal leader e compagno di squadra Marcos Ramirez. Nuova wild card per Bryan Schouten Oltre a Maria Herrera, al MotorLand Aragón affronterà la sua seconda wild card mondiale del 2013 l’olandese Bryan Schouten, in corsa proprio con la giovane motociclista iberica per la conquista del titolo nel CEV Moto3. Campione olandese nelle ultime due stagioni (nel 2011 tra le 125cc, lo scorso anno nell’ONK Dutch Moto3) vantando titoli anche in Belgio (campione nazionale belga 125cc 2007) e 3° nell’Europeo 125cc in prova unica ad Albacete nel 2008, il 18enne di Zeuenbergen correrà sotto le insegne del Dutch Racing Team con una FTR Honda M312 preparata da Ten Kate Racing Products con uno specifico Kit realizzato negli ultimi mesi dalla compagine di Ronald e Gerrit Ten Kate. In questa stagione Schouten, oltre a comparsate vittoriose nell’IDM, si ritrova tra i pretendenti per il titolo del CEV: secondo in campionato a -1 dal capoclassifica Marcos Ramirez con due podi all’attivo tra Barcellona (2° in Gara 1) e Albacete (3°). Per l’olandese si tratterà della quarta presenza nel mondiale da wild card, la prima al di fuori di Assen dove aveva concluso 22° nel 2011 (125cc) e 2012 (Moto3) mentre lo scorso mese di giugno aveva avvicinato la zona punti, 19° sul traguardo. Jonas Folger infortunatoFrattura del mallelolo sinistro per Jonas Folger, ma vuole correre Incappato in un rovinoso highside nei primi giri di gara a Misano, Jonas Folger si è sottoposto settimana scorsa ad un intervento chirurgico per la frattura al malleolo della gamba sinistra. L’operazione, eseguita dai dottori Xavier Mir ed Eugenio Gimeno presso l’Ospedale Universitario Quirón-Dexeus di Barcellona, è perfettamente riuscita, tanto che il pilota tedesco spera di correre ad Aragon, tracciato dove lo scorso anno conquistò la pole position. “Penso che non sarà facile per me salire in sella, ma il Dottor Mir mi ha detto che l’operazione è andata per il verso giusto e dovrei riuscire a correre“, ha spiegato il pilota tedesco atteso al via del mondiale Moto2 2014 con una KALEX. “Sicuramente dovrò ricorrere agli antidolorifici, ma dovrei farcela. Sono un pò preoccupato anche per la spalla sinistra, non ho fratture, ma dalla caduta di Misano continua a farmi male“. Piccolo infortunio anche per Alex Marquez Non soltanto Jonas Folger si è ritrovato “in infermeria” nei giorni scorsi. Alex Marquez, Campione CEV Moto3 in carica e leader (con vantaggio) della graduatoria di “Rookie of the Year”, a seguito di una caduta nel corso delle prove di Misano ha rimediato una piccola frattura al pollice destro. Come confermato dal rinomato Dottor Xavier Mir, niente di grave per il portacolori del Monlau Competición, tanto che non sarà nemmeno costretto a dover subire un intervento chirurgico. Mercato 2014: nasce il Team VR46, Romano Fenati primo pilota La notizia della settimana. Grazie all’impegno e la volontà di Valentino Rossi, nel 2014 esordirà nel mondiale Moto3 il “Team VR46” (o “VR46 Racing Team”), progetto destinato ad aiutare i giovani talenti italiani lavorando in simbiosi con la “VR46 Riders’ Academy” del 9 volte Campione del Mondo. Garantiti due posti per il mondiale 2014 (la squadra rientra tra le 17 presenti nella prima entry list “ufficiosa”) ed uno sponsor come Sky (che trasmetterà il Motomondiale a partire dalla prossima stagione), il Team VR46 affiderà le due KTM al già annunciato Romano Fenati ed un secondo pilota (italiano) ancora da annunciare. L’impegno del Team VR46 non riguarderà soltanto il Motomondiale: nel CIV sarà seguito il giovane figlio d’arte Nicolò Bulega (Campione Italiano PreGP 125cc in carica ed attuale capoclassifica della PreGP 250) più Luca Marini, destinato a correre nel CEV per maturare esperienza in vista di un impegno a tempo pieno nella serie iridata. Rins e Marquez restano in KTM MonlauMercato 2014: Monlau Competición riconferma Rins e Marquez Nel corso del weekend di Misano il Team Estrella Galicia 0,0 (Monlau Competición) ha annunciato la riconferma di Alex Rins e Alex Marquez in squadra anche per la prossima stagione. Di fatto compagni di squadra dal 2010 (con la sola parentesi dello scorso anno), gestiti entrambi da Emilio Alzamora, i due giovani piloti iberici ultimi due Campioni del CEV (Rins nel 2011 tra le 125cc proprio a scapito di Marquez, in grado di rifarsi lo scorso anno tra le Moto3) correranno sempre con KTM. Da non escludere infine, nell’eventualità della conquista del titolo mondiale 2013, una promozione “anticipata” in Moto2 per Alex Rins per il 2014… Mercato 2014: Karel Hanika con Red Bull KTM Ajo L’ufficialità è arrivata soltanto in questi giorni, ma di fatto da diversi mesi a questa parte era soltanto una questione di tempo. Karel Hanika, grazie alla conquista del titolo nella Red Bull MotoGP Rookies Cup 2013, si è guadagnato un posto in squadra al Red Bull KTM Ajo Factory Team per il mondiale Moto3 2014 con l’investitura di pilota ufficiale KTM. Classe 96 di Brno, 17 anni compiuti lo scorso 14 aprile, Hanika dopo aver dominato a mani basse i campionati 125cc dell’Est europeo (in Repubblica Ceca, Austria e Alpe Adria), aveva esordito nella Rookies Cup lo scorso anno conquistando tre vittorie ed il terzo posto nella generale. In questa stagione il talentuoso pilota ceco ha prevedibilmente monopolizzato la scena: 5 pole in 7 round (pole sfumata soltanto ad Assen e questo weekend a Misano), 6 vittorie, peggior risultato due secondi posti oltre che un triplice-zero (non per proprie colpe) tra Sachsenring, Silverstone e Misano. In vista dell’esordio nel mondiale 2014, quest’anno Hanika ha disputato diverse prove dell’IDM Moto3 con una KTM RC 250 R del Freudenberg Racing Team: sei gare disputate, sei vittorie (tre doppiette) tra Zeltweg, Hockenheim e Sachsenring. Hanika affiancherà al Red Bull KTM Ajo Factory Team il già annunciato Jack Miller più un pilota tra Arthur Sissis e Zulfahmi Khairuddin, già con il team di Aki Ajo in questa stagione. (Il profilo di Karel Hanika). Mercato 2014: le ultime Ben 32 piloti in rappresentanza di 17 squadre. Così si presenterà lo schieramento del mondiale Moto3 2014, per gran parte già definito con la KTM destinata nuovamente a monopolizzare gran parte della griglia di partenza con ben 12 piloti in sella alle RC 250 GP, 8 su KALEX-KTM. Con KTM correranno i piloti dell’Ajo Motorsport (sotto le insegne Red Bull KTM Ajo confermati Jack Miller e Karel Hanika più uno tra Arthur Sissis e Zulfahmi Khairuddin, più un altro posto con la struttura “satellite” Avant Tecno), Team Calvo/LaGlisse (con Maverick Vinales in Moto2 si tratta per la riconferma di Ana Carrasco, ma anche con Jakub Kornfeil e altri piloti di Moto2 e Moto3), Monlau Competicion (riconfermati Alex Rins e Alex Marquez), GO&FUN Gresini (Niccolò Antonelli e Isaac Vinales) e VR46 Racing Team (Romano Fenati più un secondo pilota italiano da annunciare). Disporranno invece delle KALEX-KTM i team Aspar (Jonas Folger verso la Moto2 con una KALEX, Eric Granado già sotto contratto), RW Racing GP, Kiefer Racing (annunciati Florian Alt e John McPhee), Marc VDS Racing Team (Livio Loi) e Paddock GP (Philipp Öttl). Saliranno almeno a sei il numero di Mahindra MGP3O in griglia grazie al team ufficiale Mahindra Racing (Miguel Oliveira più un secondo pilota da confermare), due moto per l’Ambrogio/World Wide Race (Brad Binder con contratto a scadenza 2015) e CIP Moto. Continueranno invece con Honda, ma con nuovi sviluppi, Racing Team Germany e CBC Corse. Test Mahindra ad AlcarrasTest Mahindra ad Alcarras Ad anticipare il weekend di gara al MotorLand Aragón, il team ufficiale Mahindra ha preso parte lunedì 23 e martedì 24 settembre ad una due-giorni di test organizzati da Suter Racing Technology al Circuit d’Alcarras, finalizzati allo sviluppo di diverse novità per la MGP3O in configurazione 2014, già sperimentate in un precedente test a Vallelunga. In pista non sono mancati i due piloti titolari Mahindra Racing, Miguel Oliveira ed Efren Vazquez, più tre giovani piloti “provinati” in vista della prossima stagione… 11 italiani al via dell’Europeo in prova unica Settimana prossima ad Albacete avrà luogo l’edizione 2013 del Campionato Europeo Moto3 in prova unica con i nostri portabandiera attesi protagonisti. A caccia del terzo titolo nell’ultimo lustro dopo i successi di Lorenzo Savadori (2008), Romano Fenati (2011) e Matteo Ferrari (2012) ci saranno ben 11 italiani tra i 42 iscritti: il Campione italiano Moto3 2013 Andrea Locatelli (Mahindra Racing), altri protagonisti del Campionato Italiano Velocità come Luca Marini e Stefano Manzi (FTR Honda del Twelve Racing), Michael Ruben Rinaldi (Mahindra Racing) Stefano Valtulini (Honda NSF250R del AX52 Racing Team), Federico Fuligni (FTR Honda del Team Elle2 Ciatti), il terzetto dell’Oral Cruciani Racing Team formato da Lorenzo Dalla Porta, Fabio Di Giannantonio e Alessandro Zaccone più tre nostri alfieri del CEV, Andrea Migno (FTR Honda del GMT Racing, poleman proprio ad Albacete nel CEV), Luigi Morciano (KTM Motorrika) e Alessio Castelli (KTM dello Junior Team Estrella Galicia 0,0). Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy