Moto3: concluso il primo test di Luis Salom con la KTM ufficiale

Moto3: concluso il primo test di Luis Salom con la KTM ufficiale

Due giorni di test con la KTM M32 Moto3 ufficiale

Commenta per primo!

Conclusa da vice-Campione del Mondo con 2 vittorie e 8 podi all’attivo una positiva stagione con la KALEX-KTM del RW Racing GP, per Luis Salom ad Albacete è iniziata la nuova avventura da pilota ufficiale KTM nel mondiale Moto3. Il pilota maiorchino, fortemente voluto da KTM Racing e Ajo Motorsport per sostituire Sandro Cortese al Red Bull KTM Ajo Factory Team, ha avuto modo di provare per due giorni la KTM M32 Factory al Circuito de Albacete riuscendo, nonostante l’avvento della pioggia nella conclusiva giornata di attività, a macinare kilometri con la 250cc 4 tempi di Mattighofen. Tra i principali candidati al titolo mondiale 2013, il “Mexicano” ha subito trovato un buon feeling con la KTM ufficiale e, sebbene non siano stati comunicati i riferimenti cronometrici (non sono stati montati i transponder forniti dall’organizzatore dei test, Bike Promotion Europe), Salom ha lasciato con il sorriso Albacete aspettando i prossimi test invernali. Oltre a Salom, sul tracciato iberico nei due giorni di attività sono scesi in pista il “Rookie of the Year” del mondiale 2012 e Campione CEV 125 Alex Rins, per l’occasione in sella proprio ad una KTM M32, la stessa moto con la quale dovrebbe affrontare la stagione 2013 sempre sotto le insegne del Monlau Competicion del proprio manager e mentore ed Emilio Alzamora. Presenti ad Albacete infine anche il britannico ex-Rookies Cup Harry Stafford, il tester di KTM Racing Stefan Nebel (leader del programma di sviluppo della RC8R Superbike, per l’occasione a supporto di Ajo Motorsport per probanti prove comparative in sella alla M32 Moto3) ed il 15enne belga Livio Loi, protagonista quest’anno nella Red Bull MotoGP Rookies Cup conquistando la vittoria in Gara 1 a Brno, promosso al mondiale 2013 con una KALEX-KTM del Marc VDS Racing Team. Un giro di pista ad Albacete con la KALEX-KTM di Livio Loi Loi, che esordirà soltanto il 5 maggio 2013 a Jerez a 16 anni compiuti, ha potuto disporre di una KALEX-KTM ex-RW Racing GP, apprestandosi nel weekend a disputare da wild card l’atto conclusivo del CEV a Valencia in compagnia di altri attesi protagonisti della serie iridata (Marquez, Bagnaia, Baldassarri, Sissis, Guevara…). “Sono felice dei progressi maturati nei due giorni di prove sia su pista bagnata che asciutta“, ha fatto sapere Livio Loi. “La KALEX-KTM è molto diversa rispetto alla Honda Moto3 che ho provato qui in precedenza (nel CEV e nella finale Europea, ndr), ma devo dire di aver trovato un buon feeling“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy