Moto3 Austin Prove Libere 1: Romano Fenati al comando

Moto3 Austin Prove Libere 1: Romano Fenati al comando

Fenny precede Vinales e Folger nel primo turno di prove

Commenta per primo!

Sono stati i 32 giovani talenti del mondiale Moto3 ad inaugurare alle 9:00 locali in punto la prima edizione del “Red Bull Grand Prix of the Americas” del Motomondiale al COTA (acronimo di Circuit of the Americas) di Austin con un pilota italiano al comando della classiica dei tempi. Romano Fenati, quindicesimo due settimane or sono in gara a Losail, proprio nel finale ha staccato il miglior riferimento cronometrico in 2’22″098 in sella alla FTR Honda M313 #5 del San Carlo Team Italia, primo leader della Moto3 sul tracciato texano. In cima al monitor dei tempi sin dai primi minuti di attività della sessione, “Fenny” nel conclusivo “run” ha scalato la classifica lasciando a soli 9/1000 Maverick Vinales (2° in Qatar all’esordio con la KTM schierata dal Team LaGlisse), a poco più di 1/10 Jonas Folger, terzo con la KALEX-KTM del team Aspar.

Un inizio da incorniciare per l’ascolano già Campione Europeo 125 GP, di buon auspicio per il prosieguo del weekend dove sono attesi protagonisti anche volti noti come Efren Vazquez, 4° assoluto con la nuova Mahindra MGP3O sviluppata da Suter Racing Team, il vincitore di Losail e vice-Campione del Mondo in carica Luis Salom (5° ed in difficoltà sul piano cronometrico nell’ultimo settore con la KTM RC 250 GP ufficiale Red Bull KTM Ajo), così come la coppia del Monlau Competicion formata da Alex Rins ed Alex Marquez, rispettivamente sesto e settimo in questa prima sessione al COTA.

Completano la top-10 Isaac Vinales con la prima delle tre FTR Honda preparate dal CBC Corse e Brad Binder (10° con la Suter Honda MMX3 del World Wide Race), costretti ad inseguire gli altri nostri portabandiera: il Campione Europeo Moto3 in carica Matteo Ferrari è 21° a precedere Alessandro Tonucci (FTR Honda del Tascaracing), chiude 26° Lorenzo Baldassarri a precedere Francesco Bagnaia ed il proprio compagno di squadra Niccolò Antonelli, ultimo in graduatoria e giustificato con soli pochi giri all’attivo per un problema alla propria FTR Honda #23.

A terra nel corso della sessione invece Juanfran Guevara (alla curva 2) e Hyuga Watanabe, il primo ad incappare in una scivolata a soli 10 minuti dall’inizio della sessione. Nel pomeriggio, dalle 13:10 locali (le 20:10 italiane), secondo turno di prove libere con Romano Fenati chiamato alla conferma.

Moto3 World Championship 2013
Circuit of the Americas Austin, Classifica Prove Libere 1

01- Romano Fenati – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – 2’22.098
02- Maverick Vinales – Team Calvo – KTM RC 250 GP – + 0.009
03- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.116
04- Efren Vazquez – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 0.564
05- Luis Salom – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.630
06- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 0.637
07- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 1.022
08- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 1.295
09- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 1.321
10- Brad Binder – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.377
11- Niklas Ajo – Avant Tecno – KTM RC 250 GP – + 1.498
12- Danny Webb – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.879
13- Zulfahmi Khairuddin – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 2.313
14- Jack Miller – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 2.468
15- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – FTR Honda M313 – + 2.677
16- Alan Techer – CIP Moto3 – TSRC3 Honda – + 2.901
17- Jasper Iwema – RW Racing GP – KALEX KTM – + 3.015
18- Jakub Kornfeil – Redox RW Racing GP – KALEX KTM – + 3.061
19- Toni Finsterbusch – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 3.068
20- Philipp Öttl – Paddock TT Motion Events – KALEX KTM – + 3.477
21- Matteo Ferrari – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 3.526
22- Alessandro Tonucci – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 3.559
23- Ana Carrasco – Team Calvo – KTM RC 250 R – + 3.628
24- Eric Granado – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 3.674
25- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 3.843
26- Lorenzo Baldassarri – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 4.046
27- Juanfran Guevara – CIP Moto3 – TSRC3 Honda – + 4.523
28- Francesco Bagnaia – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 4.584
29- John McPhee – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 4.821
30- Florian Alt – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 5.045
31- Hyuga Watanabe – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 5.110
32- Niccolò Antonelli – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 5.746

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy