Moto2: Toni Elias è chiaro “Voglio vincere a Barcellona”

Moto2: Toni Elias è chiaro “Voglio vincere a Barcellona”

Non ha mai vinto a Barcellona nella sua carriera

La gara di Assen della Moto2 ha regalato il Toni Elias protagonista del campionato. Secondo sul traguardo, il pilota spagnolo del team Gresini ha ritrovato il bandolo della matassa nella messa a punto della propria Moriwaki MD600, tanto da mostrarsi particolarmente fiducioso in vista di Barcellona dove l’imperativo è quello di provare a vincere.

Ad Assen abbiamo ritrovato noi stessi e adesso abbiamo il morale alto per andare a Barcellona convinti, come lo eravamo all’inizio del campionato, delle nostre potenzialità“, spiega Toni Elias. “Sulla pista del Montmelò non ho mai raccolto grandi soddisfazioni, sono salito sul podio due volte non ho mai vinto e quest’anno vorrei regalare ai miei fans una vittoria. Casa mia è vicina e saranno in tanti a sostenermi e quindi non voglio deluderli.

Ad Assen abbiamo ritrovato la strada smarrita nei due precedenti Gran Premi e pertanto dobbiamo continuare a lavorare in questo modo. Siamo una squadra che non si arrende mai e vogliamo continuare a dimostrare d’esserlo per raggiungere gli obiettivi che ci siamo fissati ad inizio anno“.

Con il secondo posto di Assen Toni Elias ha portato il proprio vantaggio in campionato a 24 punti nei confronti di Shoya Tomizawa, 26 rispetto a Thomas Luthi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy