Moto2 Phillip Island Prove Libere 2: De Angelis velocissimo

Moto2 Phillip Island Prove Libere 2: De Angelis velocissimo

Iannone e Corti protagonisti, male Marquez 17°

Commenta per primo!

Sammarinese, ma australiano d’adozione. Alex De Angelis si è sempre trovato a meraviglia sul tracciato di Phillip Island: ha vinto lo scorso anno, è salito due volte sul podio in 250cc, ha concluso 4° nel 2009 in MotoGP. Un curriculum niente male per l’attuale pilota del team JiR che si è riconfermato anche nella seconda sessione di prove libere del GP d’Australia 2011, fermando i cronometri sull’1’34″486 in sella alla ciclistica MotoBI realizzata dalla engineering giapponese TSR.

Un turno che sorride non soltanto all’ex pilota ufficiale Aprilia, ma anche ai piloti italiani al via della “middle class”: Andrea Iannone, recente vincitore a Motegi, è secondo con la Suter del Speed Master Team a precedere Stefan Bradl (3° allo scadere) ed il rientrante Claudio Corti, assente in Giappone, subito quarto con la Suter MMXI dell’Italtrans Racing Team. Non male nemmeno Mattia Pasini, 9° con l’unica FTR in pista di Ioda Racing Project (Corsi dopo il volo di stamane è rimasto a riposo per precauzione), e Michele Pirro, 12° con la Moriwaki del Gresini Racing.

Nella top-10 si rivedono inoltre volti noti come quelli di Scott Redding, quinto con la Suter 2012 del Marc VDS Racing Team, lasciandosi alle spalle Bradley Smith (Tech 3), il compagno di squadra ex-MotoGP Mika Kallio, Thomas Luthi con Yuki Takahashi 10° di un soffio a precedere un Pol Espargaro in gran spolvero, Yonny Hernandez e l’idolo di casa Anthony West con la FTR vestita dei colori MZ.

Come si può notare manca nelle posizioni che contano Marc Marquez, sofferente per il doppio volo della mattinata, 17° scontando uno svantaggio di soli 8 decimi dalla vetta per uno schieramento compatto con la top-20 racchiusa in meno di 1″. Sempre a proposito dei piloti caduti nella mattinata, Ratthapark Wilairot, tamponato ad alta velocità proprio dal capoclassifica di campionato, dopo una breve capatina al Centro Medico (dove sono state escluse fratture) è stato trasportato all’Alfred Hospital di Melbourne per tutti gli accertamenti del caso: certa per il momento una brutta botta alla schiena e problemi di mobilità al ginocchio sinistro. Week-end concluso per lo sfortunatissimo pilota thailandese che, ricordiamo, ha rischiato la vita lo scorso inverno per un incidente stradale a Bangkok.

Moto2 World Championship 2011
Phillip Island, Classifica Prove Libere 2

01- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – 1’34.466
02- Andrea Iannone – Speed Master Team – Suter MMXI – + 0.102
03- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – KALEX Moto2 – + 0.114
04- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 0.134
05- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 0.317
06- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.490
07- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – Suter MMXI – + 0.498
08- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMXI – + 0.503
09- Mattia Pasini – Ioda Racing Project – FTR Moto M211 – + 0.518
10- Yuki Takahashi – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.658
11- Pol Espargaro – HP Tuenti Speed Up – Speed Up S-11 – + 0.715
12- Yonny Hernandez – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 0.729
13- Anthony West – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 0.779
14- Michele Pirro – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.782
15- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMXI – + 0.799
16- Max Neukirchner – MZ Racing Team – FTR Moto M210 – + 0.812
17- Marc Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Suter MMXI – + 0.825
18- Aleix Espargaro – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 0.896
19- Jules Cluzel – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 0.972
20- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXI – + 0.993
21- Tito Rabat – Blusens STX – FTR Moto M211 – + 1.056
22- Mike Di Meglio – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.224
23- Raffaele De Rosa – NGM Forward Racing – Suter MMXI – + 1.331
24- Axel Pons – Pons HP 40 – Pons KALEX – + 1.500
25- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.538
26- Jordi Torres – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 1.571
27- Xavier Simeon – RTL Sport Team – Tech 3 Mistral 610 – + 1.878
28- Joan Olive – Aeroport de Castello – FTR Moto M211 – + 1.972
29- Ricard Cardus – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 2.812
30- Kenny Noyes – Avintia STX – FTR Moto M211 – + 2.901
31- Robertino Pietri – Italtrans Racing Team – Suter MMXI – + 2.922
32- Valentin Debise – Speed Up – Speed Up S-11 – + 3.109
33- Ivan Moreno – Mapfre Aspar Team – Suter MMXI – + 3.566
34- Santiago Hernandez – SAG Team – FTR Moto M211 – + 4.040
35- Kris McLaren – BRP Racing – Suter MMX – + 4.470
36- Mashel Al Naimi – QMMF Racing Team – Moriwaki MD600 – + 4.602
37- Blake Leigh Smith – BRP Racing – FTR Moto M210 – + 4.624

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy