Moto2: novità in griglia e ultime news alla vigilia del Mugello

Moto2: novità in griglia e ultime news alla vigilia del Mugello

Roccoli su Bimota, torna Di Meglio, ma non solo

Commenta per primo!

Prima di osservare un mese di sosta, il mondiale Moto2 fa tappa all’Autodromo Internazionale del Mugello per il nono appuntamento stagionale presentando diverse novità alla vigilia dell’evento, a cominciare dalla presenza di un pilota italiano con una Moto2.. italiana! Massimo Roccoli con la Bimota del SAG Team Ci sarà un pilota italiano in più al via del GP del Mugello. Massimo Roccoli, dal 2006 grande protagonista del Mondiale Supersport (1 vittoria a Misano nel 2006) e tri-campione CIV (2006, 2007, 2008) nella medesima categoria, salirà in sella alla Bimota HB4 2012 del Stop And Go Racing Team (“Desguaces La Torre SAG”) orfana di Angel Rodriguez (tornato a tempo pieno nel CEV Moto2 con una AJR del Halcourier MS) e Damian Cudlin, ingaggiato dalla compagine di Eduardo Perales nelle ultime due gare di Assen e Sachsenring. Roccoli, già contattato da Bimota e SAG per correre ad Assen, sarà all’esordio nel Motomondiale su di un tracciato dove, lo scorso mese di giugno, dominò la scena nel CIV Supersport con la Yamaha YZF R6 del Yakhnich Motorsport in sostituzione dell’infortunato Vladimir Leonov conquistando la vittoria nelle due gare in programma. Mike Di Meglio torna con MZ Tornerà dopo l’assenza forzata del Sachsenring per il divorzio con Speed Master/Speed Up l’ex iridato 125 GP Mike Di Meglio, ingaggiato dalla MZ per sostituire l’infortunato Alex Lundh con la FTR Moto M211 affidata al Sachsenring a Markus Reiterberger. Di Meglio ha provato martedì e mercoledì a Most (Repubblica Ceca) la MZ-FTR Moto2, mostrandosi fiducioso a parole per questa nuova avventura per il momento limitata al solo GP d’Italia. “Mi sono trovato bene con la moto, spero che i riferimenti trovati ci aiutino nel fine settimana al Mugello“, ha dichiarato il pilota francese, per sua stessa ammissione in trattativa per correre addirittura in MotoGP con una CRT… Alessandro Andreozzi confermato in Speed Up A proposito di Speed Up, anche al Mugello affiancherà Andrea Iannone con la seconda S12 il primo campione italiano Moto2 Alessandro Andreozzi, 25esimo in griglia al GP di Germania, incappato in una scivolata in gara. Il pilota di Macerata dovrebbe disputare anche le restanti prove del calendario iridato 2012, anche se per il momento è stato confermato soltanto fino al GP d’Italia. Infortunio per Elena Rosell In crescita sul piano velocistico nelle ultime gare, Elena Rosell al Sachsenring è stata costretta al ritiro in gara per un forte dolore all’avambraccio sinistro causata da un’infiammazione. “Verso metà gara ho iniziato ad accusare un dolore“, ha spiegato l’ex protagonista del CEV Stock Extreme. “Di fatto non potevo guidare, ho persino rischiato di cadere due volte! Spero che per il Mugello sia tutto OK“, ha concluso la 24enne motociclista valenciana. Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy