Moto2 Misano Qualifiche: Marquez in pole, Espargaro a terra

Moto2 Misano Qualifiche: Marquez in pole, Espargaro a terra

Iannone in seconda fila, indietro gli altri italiani

Commenta per primo!

In ventisette presenze in Moto2, quattordici pole position, sette delle quali conseguite soltanto in questi primi dodici round del mondiale 2012. Sul giro “da qualifica”, se in condizione, non sembra essercene per nessuno: questo l’avvertimento rivolto da Marc Marquez ai suoi più diretti rivali della “middle class”, entusiasta per l’ennesima pole siglata grazie al best-time di 1’38″242, sufficiente per regolare rispettivamente in seconda e terza piazza le KALEX di Pol Espargaro e Scott Redding. Se il pilota britannico è stato ostacolato nel proprio giro veloce da Axel Pons, “Polyccio” è incappato a 5 minuti dal termine in una rovinosa scivolata all’altezza della “Misano” (l’attuale curva 15) concludendo anzitempo le prove ufficiali del sabato.

Niente di grave per Espargaro, deciso domani a contrastare Marquez per la vittoria con una serie di potenziali protagonisti dalla seconda fila in giù tra volti noti e qualche sorpresa. In questa classificazione figura Takaaki Nakagami, campione All Japan J-GP2 (la Moto2 “nipponica”) in carica, 4° assoluto con la KALEX dell’Italtrans Racing Team a precedere Andrea Iannone, quinto con una Speed Up S12 caratterizzata dall’originale livrea dedicata al film “Step Up 4 Revolution”, in uscita nelle sale italiane il prossimo mese di ottobre. Il futuro pilota Ducati MotoGP punta così ad una gara da.. cineteca, ritrovandosi affiancato in seconda fila da Thomas Luthi (6°) con a seguire Tito Rabat (Pons KALEX) e Ratthapark Wilairot, mai così in alto con la Suter del team Gresini patrocinata da Honda Thailandia, ottavo assoluto lasciandosi alle spalle Mika Kallio (KALEX Marc VDS) ed un altro pilota atteso in MotoGP nel 2013 come Bradley Smith, decimo con la Tech 3 Mistral 610.

Nel lotto dei 16 piloti racchiusi in meno di 9/10 di secondo (!) non mancano Simone Corsi, scivolato ad inizio turno al “Rio” perdendo tempo utile per migliorare la 13esima posizione in griglia, e Claudio Corti (16°), qualifiche completamente da dimenticare per Alex De Angelis (addirittura 21°), il campione CIV Moto2 uscente Alessandro Andreozzi (27°) ed il ticinese Marco Colandrea, 30°.

Da segnalare nel corso delle qualifiche le cadute/scivolate di Gino Rea, Johann Zarco e Marcel Schrotter il quale rovina così la nuova Bimota HB4 2012 portata in pista per l’occasione dal team SAG.

Moto2 World Championship 2012
Misano World Circuit Marco Simoncelli, Classifica Qualifiche

01- Marc Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Suter MMXII – 1’38.242
02- Pol Espargaro – Pons 40 HP Tuenti – KALEX Moto2 – + 0.044
03- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.097
04- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.127
05- Andrea Iannone – Speed Master Team – Speed Up S12 – + 0.261
06- Thomas Luthi – Interwetten Paddock – Suter MMXII – + 0.375
07- Tito Rabat – Pons 40 HP Tuenti – KALEX Moto2 – + 0.457
08- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Gresini Moto2 – Suter MMXII – + 0.551
09- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.552
10- Bradley Smith – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.607
11- Yuki Takahashi – NGM Mobile Forward Racing – FTR Moto M212 – + 0.624
12- Julian Simon – Blusens Avintia – Suter MMXII – + 0.677
13- Simone Corsi – CAME Iodaracing Project – FTR Moto M212 – + 0.801
14- Xavier Simeon – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.832
15- Johann Zarco – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.872
16- Claudio Corti – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.880
17- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMXII – + 1.011
18- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMXII – + 1.035
19- Randy Krummenacher – GP Team Switzerland – KALEX Moto2 – + 1.175
20- Mike Di Meglio – Kiefer Racing – KALEX Moto2 – + 1.178
21- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – FTR Moto M212 – + 1.228
22- Axel Pons – Pons 40 HP Tuenti – KALEX Moto2 – + 1.244
23- Gino Rea – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMXII – + 1.361
24- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMXII – + 1.562
25- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up S12 – + 1.883
26- Tomoyoshi Koyama – Technomag CIP – Suter MMXII – + 1.888
27- Alessandro Andreozzi – Speed Master Team – Speed Up S12 – + 2.229
28- Steven Odendaal – Arguiñano Racing Team – AJR Moto2 – + 2.914
29- Marcel Schrotter – Desguaces La Torre SAG – Bimota HB4 2012 – + 2.980
30- Marco Colandrea – SAG Team – FTR Moto M211 – + 3.709
31- Elena Rosell – QMMF Racing Team – Speed Up S12 – + 3.860

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy