Moto2: Mattia Pasini atteso al rientro al GP di Valencia

Moto2: Mattia Pasini atteso al rientro al GP di Valencia

Dovrebbe sostituire l’infortunato Alex De Angelis

Commenta per primo!

Dovrebbe esserci un gradito rientro nell’atto conclusivo del mondiale Moto2 in programma questo fine settimana all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia. Mattia Pasini, grande protagonista nel recente passato delle classi 125 e 250cc, è atteso in sella alla FTR Moto M212 del team NGM Mobile Forward Racing in sostituzione dell’infortunato Alex De Angelis, fuori gioco per l’infortunio alla mano sinistra rimediato nelle prove del Gran Premio di Phillip Island.

La notizia, ancora da confermare, dovrebbe così permettere al forte pilota riminese di tornare in pista a seguito del 8discusso) divorzio con il Speed Master Team, formazione con la quale ha corso fino alla tappa del MotorLand Aragon in MotoGP con la ART-Aprilia CRT.

Pasini in Moto2 aveva già corso nell’ultimo biennio alternandosi tra MotoBI, Suter e FTR, prima di trovare l’accordo con Speed Master per l’esordio in MotoGP.

Tutto in ogni caso dipenderà dall’ultima visita medica di controllo alla vigilia dell’evento di Alex De Angelis, deciso sì a correre, ma non ancora al meglio a pochi giorni dall’infortunio e conseguente operazione alla mano sinistra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy