Moto2: dopo l’incidente di Barcellona Morales corre già

Moto2: dopo l’incidente di Barcellona Morales corre già

Domenica correrà nel CEV Moto2 al Motorland Aragon

Cinque giorni dopo l’incredibile incidente di Barcellona Carmelo Morales potrà già salire in sella. Sembra pazzesco, ma il 31enne bi-campione Europeo Superstock 1000 e CEV Extreme correrà questo fine settimana nel campionato spagnolo Moto2, suo impegno principale della stagione.

Sostituito di Axel Pons con la Kalex nel mondiale, Morales è protagonista abituale del CEV Moto2 con la Suter del team Laglisse, con cui ha già vinto a Jerez e questo weekend proverà a salire in testa alla classifica di campionato al Motorland Aragon.

Morales nella caduta di Barcellona, conseguenza del “tamponamento” ai danni della PromoHarris di Kenny Noyes, ha rimediato soltanto qualche livido alla spalla e gomito sinistro e potrà pertanto correre nel CEV.

Sto bene, la caduta di domenica è già acqua passata“, spiega Carmelo Morales. “Adesso sono concentrato sul CEV Moto2 e non vedo l’ora di correre per ottenere punti importanti per la classifica“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy