Moto2: conclusi i test a Valencia, Marc Marquez protagonista

Moto2: conclusi i test a Valencia, Marc Marquez protagonista

Tanti team impegnati al Ricardo Tormo di Valencia

Commenta per primo!

Con il chiaro intento di preparare la prossima tappa del mondiale al Motorland Aragon di Alcaniz, diverse squadre della Moto2 si sono presentate all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia per una tre-giorni di test mitigata dal bel tempo. Tra i team presenti non sono mancati il Gresini Racing (Yuki Takahashi e Michele Pirro), Marc VDS Racing Team (Mika Kallio e Scott Redding), Interwetten Paddock Moto2 (Thomas Luthi), mentre nella sola giornata di lunedì hanno provato con le FTR del team BQR Tito Rabat e Kenny Noyes più Alex De Angelis con l’unica MotoBi del JiR.

Il grande protagonista di questi test (e del mondiale, ovviamente) è stato Marc Marquez che in tre giorni è riuscito a completare ben 165 giri, 45 dei quali nella giornata conclusiva di attività a Cheste.

E’ stato un test senza dubbio impegnativo, tre giornate di lavoro molto intense“, ha spiegato il Campione del Mondo 125cc in carica. “Abbiamo percorso molti kilometri preparandoci alle prossime tappe del calendario: ora possiamo contare su molti dati per migliorare il rendimento della nostra Suter MMXI anche in vista del finale della stagione proprio qui a Valencia“.

Il regolamento del mondiale Moto2 consente e piloti e squadre “titolari” di provare sì sui circuiti del calendario, ma non nel mese che precede la regolare disputa del Gran Premio: per questo la maggior parte dei team hanno provato al Motorland Aragon lo scorso mese di maggio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy