Moto2: al via i test al Motorland Aragon con qualche novità

Moto2: al via i test al Motorland Aragon con qualche novità

Carmelo Morales con la Moriwaki G22, ma non solo

Commenta per primo!

Oggi e domani sul tracciato “Motorland Aragon” di Alcaniz le principali squadre del mondiale Moto2 affiancate da uno sparuto numero di 125cc proveranno in vista dei prossimi eventi in calendario del Motomondiale 2011.

Sul tracciato che ospiterà a settembre il secondo Gran Premio d’Aragona della storia, le squadre cercheranno di trovare una buona messa a punto utile per la fase cruciale della stagione, provando anche qualche novità.

Questo il caso del G22 Racing Team dei fratelli Gelete e Pablo Nieto che affideranno la Moriwaki MD600 attualmente a disposizione di Raffaele De Rosa a Carmelo Morales, pilota di esperienza che nell’ultimo triennio ha vinto tutto quello che c’era da vincere: tre titoli nel CEV (due nella Extreme nel 2008 e 2009, uno in Moto2 lo scorso anno), tre campionati europei in prova unica (Superstock 1000 nel biennio 2008-2009, Supersport nella passata edizione).

Morales, attuale leader del CEV Moto2 con la Suter di Gigaset Laglisse (vincendo proprio al Motorland Aragon ad inizio mese), vanta già diverse partecipazioni “spot” al mondiale: lo scorso anno sostituì Axel Pons con la KALEX a Barcellona conquistando la seconda fila dello schieramento di partenza con il 6° tempo, salvo poi incappare nel rocambolesco crash con Kenny Noyes all’ultimo giro.

Il forte pilota spagnolo, tester del prototipo Suter BMW Moto1 per la MotoGP 2012, potrebbe rientrare nei programi del G22 Racing Team per il prossimo futuro: una decisione sarà presa soltanto dopo i test di Aragon.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy