125cc Phillip Island Qualifiche: 11 pole su 15 per Marquez

125cc Phillip Island Qualifiche: 11 pole su 15 per Marquez

Anche a Phillip Island nessuno batte il leader del mondiale

Commenta per primo!

Un ruolino di marcia nelle qualifiche ufficiali impressionante. Marc Marquez in una Phillip Island mitigata dal sole ha fatto sua l’undicesima pole position su 15 gare, la tredicesima in carriera a dimostrazione di avere ben pochi rivali sul giro singolo nella ottavo di litro. A nulla sono serviti i sporadici attacchi di Pol Espargaro, Nico Terol e persino del suo compagno di squadra Sandro Cortese da lui stesso “tirato” offrendogli un’importante scia nei conclusivi minuti di prove; il leader del mondiale ha sapientemente limato centesimo su centesimo arrivando al crono di 1’38″236, quando basta per celebrare l’ennesima pole e proporsi quale indiscusso favorito in vista della gara di domani.

Marquez dovrà comunque stare attento ai giochi di scia determinanti in quel di Phillip Island, come dimostrato dal suo compagno di squadra Sandro Cortese in grado di spiccare un’ottima seconda posizione per una doppietta tutta Ajo Motorsport nonostante la diversa veste (Repsol/Red Bull per Marquez, Avant/Mitsubishi per Cortese) delle proprie Derbi RSA 125. I sei decimi sono comunque uno svantaggio “pesante”, per non parlare degli inseguitori e dei 7 piloti (!) fuori dal 107 %, tempo limite per la qualificazione: Marquez fa davvero “danni” in questa 125cc…

Sono consapevoli della velocità del #93 i diretti rivali per la corsa al titolo, nello specifico Pol Espargaro e Nico Terol che scatteranno dalla prima fila pagando dazio rispettivamente di 7 e 8 decimi sul giro singolo, con tutti gli altri piloti a cominciare da Bradley Smith (5°) a oltre 1″. Probabilmente per loro inizia già la danza della pioggia, anche per “outsider” in seconda fila quali Tito Rabat, Efren Vazquez ed il solito Tomoyoshi Koyama, con la top ten completata da Luis Salom (scivolato quando aveva un riferimento cronometrico da top-4) e dall’esordiente Alberto Moncayo, campione spagnolo in carica.

Per 3/5 è una buona giornata per i piloti italiani. Tralasciando i distacchi dalla vetta, Simone Grotzkyj Giorgi si ritrova 13° con Lorenzo Savadori (16°) e Luca Marconi (20°) poco distanziati con l’obiettivo di centrare la zona punti domani in gara. Come detto il giro fenomenale di Marquez ha lasciato 7 piloti fuori dal 107 %, Hook escluso tutte le wild card locali, ma anche i nostri Marco Ravaioli (infortunato) e Tommaso Gabrielli (esordiente in Australia) a 9″ e 10″ dalla vetta. Insieme a loro pure Zulfahmi Khairuddin, caduto rovinosamente alla “Lukey Heights”, scivolati pure Danny Kent, Louis Rossi e Levi Day.

125cc World Championship 2010
Phillip Island, Classifica Qualifiche

01- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – 1’38.236
02- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 0.616
03- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 0.755
04- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.848
05- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.127
06- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 1.888
07- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 2.405
08- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 2.492
09- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.551
10- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.976
11- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 3.222
12- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 3.254
13- Simone Grotzkyj Giorgi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 3.835
14- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 3.966
15- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 4.016
16- Lorenzo Savadori – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 4.090
17- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 4.320
18- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 4.365
19- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 4.421
20- Luca Marconi – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 5.129
21- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 5.167
22- Joshua Hook – Hook Racing.com – Aprilia RSW 125 – + 5.572
23- Danny Kent – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 5.754
24- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 6.035
25- Joel Taylor – BRP Racing – Aprilia RSW 125 – + 7.220
26- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 7.437
27- Levi Day – Racetrix – Honda RS125R – + 8.111
28- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 9.561
29- Jordan Zamora – Eurotwins Brisbane – Honda RS125R – + 9.725
30- Nicky Diles – RSW Racing – Aprilia RSW 125 – + 10.521
31- Tommaso Gabrielli – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 10.637

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy