125cc Indianapolis Qualifiche: Marquez centra la 7° pole

125cc Indianapolis Qualifiche: Marquez centra la 7° pole

Insuperabile anche a Indianapolis il leader del mondiale

di Redazione Corsedimoto

La condizione fisica non è al 100 %, ma con una facilità disarmante Marc Marquez a Indianapolis ha fatto sua la settima pole position stagionale (9° in carriera) su 10 gare. All’incursione in vetta di Nico Terol a cinque minuti dalla bandiera a scacchi il leader del mondiale ha degnamente risposto viaggiando 1″2 sotto il record della pista, fermando i cronometri sull’1’48″124, non lasciando alcuna possibilità di replica. Diceva di non prendersi rischi in questo fine settimana, con la spalla sinistra ancora dolorante per la lussazione rimediata a Brno: in realtà il pupillo di Alzamora ha dato il massimo, impossibilitato a dosare il gas, determinato a conseguire l’obiettivo del sabato.

Una “mazzata” per gli avversari che speravano di recuperare terreno a Indianapolis. Nico Terol è parso quello messo meglio pur pagando mezzo secondo sul giro “secco” da qualifica, affiancato in prima fila dal compagno di squadra Bradley Smith (2° a Indy lo scorso anno) e Sandro Cortese “tirato” proprio anche da Marquez nel gioco di scie tra compagni di squadra in Ajo Motorsport.

Non c’è in prima fila Pol Espargaro, quinto con una scivolata all’attivo e visibilmente contrariato per l’esito delle qualifiche: il distacco di 1″5 è a dir poco abissale per il vincitore di Indianapolis del 2009, fiducioso ieri dopo un ottimo avvio di weekend. Altre ambizioni per Luis Salom che sorprende tutti e si porta in 7° piazza con l’Aprilia di Molenaar al secondo gettone di presenza a Indy lasciandosi alle spalle le RSW di Johann Zarco (protagonista di una scivolata nel finale) e Tomoyoshi Koyama.

Per gli italiani solita giornata problematica, dove Simone Grotzkyj Giorgi ha rimediato il 14° tempo assoluto staccando Lorenzo Savadori, 21°. In fondo al gruppo Marco Ravaioli e Luca Marconi, il quale ha percorso soltanto 3 giri vedendosi costretto alla resa per un problema tecnico alla sua Aprilia #87 del team Ongetta.

125cc World Championship 2010
Indianapolis, Classifica Qualifiche

01- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – 1’48.124
02- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.479
03- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.902
04- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 0.986
05- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 1.540
06- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 1.645
07- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 1.814
08- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 1.886
09- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 1.903
10- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 1.954
11- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 1.971
12- Jonas Folger – Ongetta Team – Aprilia RSA 125 – + 2.026
13- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.159
14- Simone Grotzkyj Giorgi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 2.260
15- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.386
16- Alexis Masbou – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 2.566
17- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 2.868
18- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 2.907
19- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 3.057
20- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 3.199
21- Lorenzo Savadori – Matteoni CP Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.306
22- Isaac Vinales – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 4.033
23- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 4.405
24- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 4.448
25- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 4.907
26- Luca Marconi – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 5.393

Alessio Piana

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy