125cc: Bradley Smith “Da tanto inseguivo la vittoria”

125cc: Bradley Smith “Da tanto inseguivo la vittoria”

Primo successo nel Motomondiale per il pilota inglese della Aprilia

Commenta per primo!

Finalmente Bradley Smith, al 50° gettone di presenza nel campionato, ha conquistato la sua prima vittoria nel Motomondiale. Il pilota di Oxford ha avuto solo apparentemente vita facile: inizialmente ha dovuto controllare la rimonta di Julian Simon, successivamente ha dovuto combattere con alcuni problemi alla propria Aprilia e le emozioni che comportano questa prima vittoria.

Per me è difficile spiegare le emozioni che sto provando“, afferma Bradley Smith. “Era da tanto che inseguivo questa vittoria, finalmente ci sono riuscito. Oggi la mia moto era perfetta, riuscivo a fare quello che volevo, il mio passo era competitivo e dopo un paio di giri il mio obiettivo era quello di controllare Simon. Purtroppo Julian è caduto, di questo mi dispiace, ma lì la mia gara è stata in discesa e ho pensato soltanto a controllare il vantaggio che avevo, nonostante qualche piccolo problema. Sono molto felice adesso, dopo due gare difficili grazie alla squadra sono riuscito a ottenere questo risultato e adesso penso già a Le Mans“.

Per il pilota Bancaja Aspar si è trattata della prima vittoria su 50 gare nel Motomondiale, che lo proietta al secondo posto di campionato alle spalle di Andrea Iannone, capoclassifica con un solo punto di vantaggio in graduatoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy