MotoGP: Valentino Rossi “Non siamo poi tanto lontani”

MotoGP: Valentino Rossi “Non siamo poi tanto lontani”

Miglior qualifica con Ducati per Rossi a Valencia

Commenta per primo!

Insieme a Brno, la miglior qualifica della stagione. Valentino Rossi scatterà dalla seconda fila con il sesto tempo domani in gara all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, tracciato dove lo scorso anno prese contatto per la prima volta con la Ducati. In difficoltà nell’ultimo settore, Rossi resta comunque potenzialmente in corsa sul piano velocistico con gli altri inseguitori di un imprendibile Casey Stoner… “Oggi è andata abbastanza bene anche se il turno del pomeriggio è stato complicato dalle condizioni miste della pista e dal “grip” difficile da interpretare, soprattutto all’inizio“, ammette Valentino Rossi. “Alla fine però sono riuscito a fare qualche giro buono e a migliorare il mio tempo, che non è male. Sono in seconda fila e, Stoner a parte, non siamo tanto lontani dagli altri. Sono molto veloce nel T2 e nel T3, le parti un po’ più guidate della pista ma perdo tanto nel T1 e nel T4, dove faccio fatica a frenare come si deve e dove la moto, in accelerazione, tende ad impennarsi troppo. Il T1 in verità per me è sempre stato difficile, in tutti gli anni che ho corso qui. Domani staremo a vedere, soprattutto per quanto riguarda il meteo. Le previsioni per ora dicono pioggia e se così fosse potremo essere competitivi, ma anche sull’asciutto siamo messi discretamente“. Come si può vedere dall’immagine, Valentino Rossi ha voluto ricordare a Valencia l’amico Marco Simoncelli con un casco dedicato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy