MotoGP Sepang Warm Up: Valentino Rossi al comando

MotoGP Sepang Warm Up: Valentino Rossi al comando

Miglior tempo nei 20 minuti davanti a Stoner e Lorenzo

Commenta per primo!

Si ritorna al passato! Nel Warm Up della MotoGP a Sepang nuova riedizione del duello tra Valentino Rossi e Casey Stoner: soltanto 90 millesimi di distacco tra i due, un bel duello che ha caratterizzato i 20 minuti di prove pre-gara in Malesia. Prima l’australiano, poi il futuro Ducatista si sono scambiati la prima posizione con la zampata finale del 9 volte Campione del Mondo, in grado di fermare i cronometri sul 2’02″269 potendo questo pomeriggio, realisticamente, puntare al podio e a qualcosa di più.

Pensa all’obiettivo più… grande invece Jorge Lorenzo, terzo con un passo analogo al compagno di squadra, staccato di 2 decimi dal suo best time restando concentrato sul conquistare proprio in Malesia il suo primo titolo mondiale per guardare con più tranquillità alle tre conclusive gare “test” stagionali in prospettiva 2011.

Al di fuori di questo terzetto troviamo in quarta posizione un convincente Colin Edwards, che ha fatto meglio dell’unica Honda ufficiale di Andrea Dovizioso, di Nicky Hayden che scatterà dalla prima fila con il secondo tempo, ma anche di Ben Spies in settima piazza con la seconda Yamaha giallo-nera del team Tech 3.

Per completare il bilancio degli italiani Marco Simoncelli è 8°, Marco Melandri 13°, Loris Capirossi dolorante in 14° posizione con meno di 1″5 di svantaggio dalla vetta per una MotoGP molto compatta che dovrebbe riservare una gara più combattuta del solito alle 16 ore locali, le 10 in Italia con la probabile festa iridata di Jorge Lorenzo.

MotoGP World Championship 2010
Sepang, Classifica Warm Up

01- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 2’02.269
02- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.090
03- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.203
04- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.373
05- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.461
06- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.501
07- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.872
08- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.909
09- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 0.961
10- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.014
11- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.016
12- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.193
13- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.370
14- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.543
15- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.551
16- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.589

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy