MotoGP: presentato il Team Go&Fun Honda Gresini

MotoGP: presentato il Team Go&Fun Honda Gresini

A Milano si svela la formazione di Fausto Gresini

Commenta per primo!

Da 16 anni il team Gresini rappresenta una delle squadre “satellite” più professionali e vincenti del Motomondiale. Titoli in 250cc e Moto2 con Daijiro Kato (2001) e Toni Elias (2010), ai vertici della top class con piloti del calibro di Sete Gibernau, Marco Melandri e Marco Simoncelli, per la stagione 2013 la compagine faentina cambia livrea sposando il verde di Go&Fun, il primo “Green Energy Drink” sul mercato prodotto da Erba Vita che, per il lancio sul mercato, ha siglato un accordo triennale con la squadra diretta da Fausto Gresini. Il rinnovato Team Go&Fun Honda Gresini ha così svelato la nuova veste grafica sul palco del Roialto a Milano con la presenza dei quattro piloti che difenderanno i colori Go&Fun tra MotoGP e Moto3: il riconfermato Alvaro Bautista (Honda RC213V MotoGP), Bryan Staring (FTR Honda CRT) ed i giovanissimi Niccolò Antonelli e Lorenzo Baldassarri, in sella alle FTR Honda nella classe Moto3. “Abbiamo grandi progetti con i nostri quattro piloti“, ha dichiarato Fausto Gresini nel corso della presentazione a Milano, “l’obiettivo è di ben figurare tanto in MotoGP, quanto in Moto3“. Nella top class per il secondo anno consecutivo il team Gresini farà affidamento sull’ex-iridato 125 GP Alvaro Bautista, poleman lo scorso anno a Silverstone ed in continua ascesa con la propria Honda RC213V equipaggiata in esclusiva dalle sospensioni Showa. Da sinistra Bautista, Staring, Antonelli e Baldassarri Correrà invece con la FTR Honda MGP12 vittoriosa di classe CRT lo scorso anno a Valencia con Michele Pirro l’australiano (classe ’87) Bryan Staring, già pluri-campione in madrepatria tra Superbike, Supersport e 125 GP, in evidenza nell’ultimo biennio nella Superstock 1000 FIM Cup con il Team Kawasaki Pedercini tanto da regalare alla casa di Akashi le prime vittorie da 12 anni a questa parte, rientrando in corsa per il titolo fino all’ultimo round di Magny-Cours. Oltre all’impegno in MotoGP, per il secondo anno consecutivo il team Gresini proseguirà l’avventura nella Moto3 raddoppiando gli sforzi: accanto al riconfermatissimo Campione Italiano 125 GP 2011 Niccolò Antonelli correrà Lorenzo Baldassarri, vincitore (primo italiano nella storia) della Red Bull MotoGP Rookies Cup 2011, in evidenza nei recenti test tra Valencia e Jerez de la Frontera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy