MotoGP: Loris Capirossi “Un onore correre con il 58 di Marco”

MotoGP: Loris Capirossi “Un onore correre con il 58 di Marco”

Quinto nelle prime prove del suo ultimo GP in carriera

Commenta per primo!

Per il suo ultimo Gran Premio in carriera, Loris Capirossi ha deciso di lasciare il suo classico #65 per adottare il numero 58 del compianto amico Marco Simoncelli. Un gesto significativo per il tri-campione del mondo, quinto nella classifica combinata dei tempi dei primi due turni di prove libere all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia per un week-end, sicuramente, emozionante per il portacolori del Pramac Racing Team.

E’ stato un onore correre con il numero 58 di Marco sulla mia moto“, ammette Loris Capirossi. “Parlando delle prove, il pomeriggio è stato negativo: le gomme non funzionavano, negli ultimi minuti abbiamo quindi dovuto utilizzare quelle della mattina, che erano però usate, anche se alla fine sono riuscito a migliorare di tre secondi il tempo della seconda sessione. Tengo per buono quanto fatto durante la mattina, sono molto positivo per domani, possiamo fare bene“.

Domenica a Valencia Loris Capirossi disputerà il suo 328esimo e ultimo Gran Premio di una carriera nel Motomondiale lunga 22 stagioni comprensiva di tre titoli mondiali (in 125cc nel 1990 all’esordio e nel 1991, in 250cc nel 1998), 29 vittorie (9 nella top class), 41 poles e 99 podi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy