MotoGP Le Mans Prove 3: Lorenzo precede Iannone

MotoGP Le Mans Prove 3: Lorenzo precede Iannone

Dovizioso 4°, Marquez 6°, Rossi al Q2 con il 9° crono

Commenta per primo!

Secondo consuetudine, un’avvincente terza sessione di prove libere della MotoGP al Circuit Bugatti di Le Mans ha eletto i 10 piloti ammessi di diritto al decisivo “Q2″ delle qualifiche ufficiali. Tra sorprese e conferme, gli ultimi 4 minuti di attività hanno proposto un avvicendarsi di diversi piloti in cima al monitor dei tempi: all’1’33″157 di Jorge Lorenzo ha presto replicato un acciaccato Andrea Iannone, con l’ausilio della posteriore di mescola extra-soft (esclusiva di Ducati, Suzuki, Aprilia e Open) in grado di staccare un rimarchevole 1’33″018, stringendo i denti per la recente sublussazione della spalla sinistra. Quando tutto sembrava portare il vastese al comando della FP3, proprio allo scadere Lorenzo in 1’32″647 si è appropriato della leadership, primo e finora unico questo weekend ad infrangere il muro dell’1’33” sul circuito della Sarthé.

Velocissimo ieri in termini di costanza di rendimento sul passo con gomma di mescola media, il vincitore di Jerez si è confermato altrettanto competitivo con gomma “soft” tenendo testa ad uno stoico Iannone con, a seguire, nell’ordine Cal Crutchlow (LCR Honda, 3° a 0″479) e Andrea Dovizioso, quarto affrontando la FP3 con gomma “soft”. Nel novero dei dieci piloti ammessi al Q2 c’è spazio anche per il leader della FP2 Bradley Smith (5°) così come Marc Marquez (6° a 0″870), il rientrante Dani Pedrosa (7° a soli 80 millesimi dal compagno di squadra) più Valentino Rossi, nono accusando un gap di 1″039 dal proprio teammate, ritrovandosi tra Yonny Hernandez (via extra-soft 8° con la GP14.2 del Pramac Racing) e Pol Espargaro (10°).

Oltre al nostro Danilo Petrucci (13°), hanno mancato l’approdo al “Q2” le due Suzuki GSX-RR di Maverick Vinales (11°) e Aleix Espargaro, quest’ultimo protagonista di uno spaventoso highside all’uscita del ponte Dunlop e tuttora al centro medico del Circuit Bugatti. Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera, restano in 24° e 25° posizione rispettivamente Alex De Angelis (ART Ioda) e Marco Melandri (Aprilia).

MotoGP™ World Championship 2015
Monster Energy Grand Prix of France
Circuit Bugatti Le Mans, Classifica FP1-FP2-FP3

01- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – 1’32.647 (Factory)
02- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 0.371 (Factory) *
03- Cal Crutchlow – CWM LCR Honda – Honda RC213V – + 0.479 (Factory)
04- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 0.529 (Factory) *
05- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.532 (Factory)
06- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.870 (Factory)
07- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.950 (Factory)
08- Yonny Hernandez – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 0.999 (Factory) *
09- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 1.039 (Factory)
10- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.047 (Factory)
11- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.190 (Factory) *
12- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.297 (Factory) *
13- Danilo Petrucci – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP14 – + 1.410 (Factory) *
14- Scott Redding – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V – + 1.450 (Factory)
15- Jack Miller – CWM LCR Honda – Honda RC213V-RS – + 1.606 (Open)
16- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.1 – + 1.685 (Open)
17- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 1.694 (Factory) *
18- Stefan Bradl – Athinà Forward Racing – Yamaha Forward – + 1.896 (Open)
19- Nicky Hayden – Aspar MotoGP Team – Honda RC213V-RS – + 1.957 (Open)
20- Loris Baz – Athinà Forward Racing – Yamaha Forward – + 2.353 (Open)
21- Mike Di Meglio – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14 – + 2.420 (Open)
22- Karel Abraham – AB Motoracing – Honda RC213V-RS – + 2.443 (Open)
23- Eugene Laverty – Aspar MotoGP Team – Honda RC213V-RS – + 2.535 (Open)
24- Alex De Angelis – Octo Iodaracing Team – ART GP14 – + 3.024 (Factory) *
25- Marco Melandri – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 3.064 (Factory) *

* ‘Factory’ con concessioni ‘Open’

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy