MotoGP: Jorge Lorenzo “Errore mio, non me lo aspettavo”

MotoGP: Jorge Lorenzo “Errore mio, non me lo aspettavo”

Ammette le proprie colpe dopo il volo al via

Commenta per primo!

Un errore pesante per Jorge Lorenzo. Un KO che a Phillip Island è costato gara e, di fatto, anche le residue speranze di riagganciare Valentino Rossi in classifica. Partito discretamente al via Jorge ha centrato Nicky Hayden, calcolando male il punto di staccata e volando a terra. Non resta che ammettere l’errore al pilota spagnolo, ormai distante 38 punti da Rossi.

E’ stato un mio errore“, ammette Jorge Lorenzo. “Ho calcolato male il punto di frenata e ho tamponato Hayden. Mi dispiace per lui, mi scuso per questo errore, sono veramente molto deluso perchè non mi aspettavo di sbagliare così. Non sono dispiaciuto per il campionato, ma per l’errore in sè“.

Jorge Lorenzo, che si è procurato una piccola abrasione al naso e nulla più, ha provato a rientrare ma non c’è stato verso, abbandonando così ogni speranza di riaggancio alla prima posizione in classifica.

Dopo il contatto ero convinto di riuscire a stare in piedi, ci ho provato, ma non c’era più aderenza e sono così caduto. Era impossibile ripartire, io non mi son fatto quasi nulla, ma con la moto in quello stato non c’era verso di riprender la corsa. Mi dispiace davvero, al campionato non ci penso più, spero soltanto di chiuder la stagione nel migliore dei modi“, ha concluso Lorenzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy