MotoGP: in PBM arriva Cudlin, Laverty correrà con la ART

MotoGP: in PBM arriva Cudlin, Laverty correrà con la ART

Diversi cambiamenti per il Paul Bird Motorsport

Commenta per primo!

A seguito della dipartita di Yonny Hernandez verso il Pramac Racing Team con la Ducati Desmosedici GP13 orfana dell’infortunato Ben Spies, il Paul Bird Motorsport, al secondo anno di esperienza nella MotoGP, ha rivisto il proprio “organigramma” per i prossimi eventi del calendario iridato.

A partire dal MotorLand Aragón di Alcañiz Michael Laverty potrà disporre proprio della ART-Aprilia CRT ereditata dal pilota colombiano, provata nella giornata di test post-GP a Misano Adriatico.

Promosso “M-LAV”, la sua PBM-01 motorizzata Aprilia RSV4 sarà invece affidata per i round di Alcañiz e Phillip Island (ma non a Sepang, in quanto impegnato nello stesso weekend nell’IDM Superbike al Lausitzring) l’ex Campione IDM Supersport Damian Cudlin, due presenze in MotoGP nel 2011 con Ducati Pramac (a Motegi) e Ducati Aspar (a Phillip Island, fuori gioco per una rovinosa caduta nelle prove).

Siamo impazienti di lavorare con Damian“, ha dichiarato Phil Borley, direttore tecnico del Paul Bird Motorsport. “Con la sua esperienza contiamo di proseguire il lavoro di sviluppo della nostra PBM-01 e disputare un buon fine settimana. Purtroppo Damian non avrà modo di provare prima del weekend di gara la moto, così dovrà riscoprire da zero le Bridgestone ed i freni in carbonio. Quanto a Michael (Laverty), il passaggio alla ART è senza dubbio positivo: siamo impazienti di vedere quali saranno i miglioramenti in termini di risultati rispetto alle ultime gare“.

Per il 2014 il Paul Bird Motorsport ha confermato l’impegno in MotoGP con due PBM-01 sviluppate in proprio, ma con piloti ancora da annunciare: vicina la riconferma di Michael Laverty, tra i candidati figura Alex Lowes, attuale protagonista del British Superbike con Samsung Honda e rivale di Shane Byrne, pilota proprio del Paul Bird Motorsport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy